mail unicampaniaunicampania webcerca

    Carla LANGELLA

    Insegnamento di LABORATORIO DI INDUSTRIAL DESIGN 3

    Corso di laurea in DESIGN E COMUNICAZIONE

    SSD: ICAR/13

    CFU: 12,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 96,00

    Periodo di Erogazione: Primo Quadrimestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    ITALIANO

    Contenuti

    Metodi, strumenti e tecniche del design di prodotti e servizi industriali evoluti in relazione alle esigenze delle imprese, alla cultura materiale e immateriale dei territori, agli scenari culturali, economici, sociali e tecnologici contemporanei.

    Testi di riferimento

    I testi di riferimento sono:
    Langella C., Design e Scienza, ListLab, 2019. ISBN: 9788832080070;
    R. Thompson, Il manuale per il design dei prodotti industriali. Zanichelli, 2012.
    I testi di riferimento sono integrati con ulteriore materiale didattico di supporto (slides, articoli, immagini, video) caricato sulla pagina web istituzionale dell'insegnamento.

    Obiettivi formativi

    Conoscenze e capacità di comprensione
    L'insegnamento ha l'obiettivo di fornire conoscenze e capacità che possano consentire agli studenti di progettare prodotti e servizi evoluti con particolare attenzione alle esigenze delle imprese, alla cultura materiale e immateriale dei territori e agli scenari economici, sociali e tecnologici contemporanei.
    Specificamente il corso intende trasferire conoscenze e capacità di comprensione relative ai metodi di indagine sulle esigenze degli utenti (User Centred Design e dell'Human Centred Design) e delle imprese; al rapporto tra design e marketing; allo studio delle tendenze nei diversi campi dell'innovazione; al ruolo del design nel miglioramento della qualità della vita e delle condizioni, dell'ambiente; alla selezione dei materiali e delle tecnologie più adeguati a ogni specifico progetto.
    Utilizzazione delle conoscenze e capacità di comprensione
    Le capacità applicative che gli studenti avranno l'opportunità di acquisire sono:
    - capacità di elaborazione di un concept evoluto e innovativo;
    - capacità di progettare un prodotto industriale, dall'analisi delle esigenze del mercato e dell'utenza, alla elaborazione del concept, fino alla progettazione e realizzazione di un modello tridimensionale digitale e/o fisico;
    - capacità di progettare esperienze e gestualità legate ai prodotti;
    - capacità di selezionare i riferimenti culturali, scientifici e tecnologici utili al progetto.
    Capacità di trarre conclusioni
    Tali conoscenze e capacità applicate al progetto consentiranno agli studenti di maturare una consapevolezza critica delle opportunità di apportare innovazione, sviluppo economico e sociale attraverso il design di prodotti e servizi.
    Capacità di apprendere
    Vengono forniti, inoltre, gli strumenti per comunicare con le aziende e con gli utenti e per apprendere attraverso tale dialogo.

    Prerequisiti

    Lo studente dovrà avere, in ingresso, conoscenze di base sull'evoluzione storica del design e capacità elaborazione di immagini digitali e di modellazione grafica bidimensionale e tridimensionale.

    Metodologie didattiche

    L'insegnamento si articolerà in 96 ore di didattica frontale suddivise in lezioni, seminari con esperti, sopralluoghi in musei e aziende e esercitazioni di sperimentazione progettuale orientate a stimolare la capacità critica, di interpretazione e propositiva.
    Tali attività integrano saperi teorici e applicazioni pratico/operative, in maniera sinergica, attraverso la pratica della progettazione operativa condotta con gli approcci learning by doing e hands on design, allo scopo di trasferire agli studenti competenze e capacità di analisi di problemi progettuali e di sviluppo di prodotti dal concept, al progetto, alla prototipazione.
    La frequenza delle lezioni è obbligatoria. Per poter accedere all’esame di profitto finale sarà necessario raggiungere una percentuale minima di presenza del 70%.

    Metodi di valutazione

    L'insegnamento prevede un calendario didattico caratterizzato da momenti di verifica individuali e in gruppo. Lo stato di avanzamento dei progetti sarà valutato settimanalmente attraverso presentazioni cartacee e multimediali appositamente realizzate dagli studenti. Sono previste presentazioni intermedie per la verifica del brief, del concept, del progetto definitivo e degli elaborati di presentazione. Tali presentazioni concorrono alla valutazione finale e i principali parametri di valutazione sono: puntualità e partecipazione attiva alle attività del laboratorio, rilevanza del problema affrontato, originalità della soluzione proposta, efficacia della presentazione.
    Tutte le presentazioni saranno perciò valutate e il loro peso percentuale sul voto finale sarà del: 15% per il brief; 15% per il concept 20%; per il progetto definitivo; 50% per la mostra e la presentazione finale.

    Altre informazioni

    L'insegnamento prevede la collaborazione con centri di ricerca e aziende.

    Programma del corso

    Progettare prodotti e servizi evoluti (20 ore)
    Analisi di scenario. Rapporto tra design e marketing. Trends e mega trends. Creatività e Made in Italy. Ambiti del design. Advanced design. Studio delle tendenze nei diversi campi dell'innovazione. Il ruolo del design nel miglioramento della qualità della vita. Il design che interpreta l'evoluzione e i risultati della ricerca scientifica e dell'innovazione tecnologica.

    Design e impatto sull'ambiente (10 ore)
    Evoluzione del concetto di sostenibilità. Life Cycle Design.

    Progettare in funzione delle esigenze degli utenti e del mercato (10 ore)
    Metodi di indagine sulle esigenze degli utenti (User Centred Design e dell'Human Centred Design) e delle imprese.

    Progettare la relazione tra persone e prodotti (20 ore)
    Selezionare i riferimenti culturali, scientifici e tecnologici utili al progetto. Progettare esperienze e gestualità legate ai prodotti. Principi di ergonomia.

    Applicare il processo progettuale (20 ore)
    Elaborazione di un concept evoluto e innovativo. Sviluppo di un progetto di prodotto o prodotto/servizio industriale, dall'analisi delle esigenze del mercato e dell'utenza, alla elaborazione del concept, fino alla realizzazione di un prototipo tridimensionale fisico.

    Progettare i dettagli (16 ore)
    Selezione dei materiali e delle tecnologie più adeguati a ogni specifico progetto. Tecnologie di fabbricazione digitale e Industria 4.0. Progetto e allestimento della mostra finale. In relazione alle tematiche trattate l'insegnamento prevede n. 4 sopralluoghi in cui gli studenti verranno accompagnai dal docente e da esperti esterni a visitare aziende campane, eventi che coinvolgono il design e musei.
    Sono previsti anche seminari di esponenti dello scenario contemporaneo del design, della produzione, della ricerca, della tecnologia e della cultura dell'innovazione.

    English

    Teaching language

    Italian

    Contents

    Methods, tools and techniques of evolved industrial products and services design, developed in relation to the companies needs, to the material and immaterial local culture, to contemporary cultural, economic, social and technological scenarios.

    Textbook

    The reference texts are:
    Langella C., Design e Scienza, ListLab, 2019. ISBN: 9788832080070;
    R. Thompson, Il manuale per il design dei prodotti industriali. Zanichelli, 2012.
    The reference texts are supplemented with additional educational support material (slides, articles, images, videos) uploaded on the institutional web page of the course.

    Training objectives

    Knowledge and understanding
    The Industrial Design 3A course aims to provide knowledge and skills that will enable students to design advanced products and services with particular attention to the needs of businesses, the material and immaterial culture of the territories and the economic, social and technological scenarios contemporaries.
    Specifically, the course intends to transfer knowledge and understanding skills relating to the methods of investigation on the needs of users (User Centered Design and Human Centred Design) and of companies; to the relationship between design and marketing; to the study of trends in the various fields of innovation; to the role of design in improving the quality of life and conditions, of the environment; to the selection of the most suitable materials and technologies for each specific project.

    Applying knowledge and
    understanding
    The application skills that students will have the opportunity to acquire are:
    - ability to develop an advanced and innovative concept;
    - ability to design an industrial product, from the analysis of the needs of the market and of the user, to the elaboration of the concept, up to the design and implementation of a digital and / or physical three-dimensional model;
    - ability to design experiences and gestures related to products;
    - ability to select the cultural, scientific and technological references useful to the project.

    Making judgements
    Such knowledge and skills applied to the project will enable students to develop a critical awareness of the opportunities to bring innovation, economic and social development through the design of products and services.

    Learning skills
    Tools are also provided to communicate with companies and users and to learn through this dialogue.

    Prerequisite

    The student must have, on entry, basic knowledge on the historical evolution of design and digital image processing and two-dimensional and three-dimensional graphic modeling capabilities.

    Teaching methods

    The course will consist of 96 hours of lectures divided into lectures, seminars with experts, visits to museums and companies and design experimentation exercises designed to stimulate critical, interpretative and proactive skills.
    These activities integrate theoretical knowledge and practical / operational applications, in a synergic way, through the practice of operational planning conducted with learning by doing and hands on design approaches, in order to transfer to students the skills and abilities to analyze design and development problems of products from concept, to design, to prototyping.
    Class attendance is mandatory. In order to gain access to the final profit exam, it will be necessary to reach a minimum attendance rate of 70%.

    Evaluation methods

    The course provides a didactic calendar characterized by moments of individual and group verification. The progress of the projects will be evaluated weekly through paper and multimedia presentations specially made by the students. Intermediate presentations are provided for the verification of the brief, the concept, the final project and the presentation documents. These presentations contribute to the final evaluation and the main evaluation parameters are: punctuality and active participation in the activities of the laboratory, relevance of the problem faced, originality of the proposed solution, effectiveness of the presentation.
    All presentations will therefore be evaluated and their percentage weight on the final vote will be: 15% for the brief; 15% for the concept 20%; for the final project; 50% for the exhibition and the final presentation.

    Others

    The course includes collaboration with research centers and companies.

    Course Syllabus

    Designing advanced products and services (20 hours)
    Scenario analysis. Relationship between design and marketing. Trends and mega trends. Creativity and Made in Italy. Design areas. Advanced design. Study of trends in the different fields of innovation. The role of design in improving the quality of life. The design that interprets the evolution and scientific research results and technological innovation.

    Design and impact on the environment (10 hours)
    Evolution of the sustainability concept. Life Cycle Design.

    Design for users and market needs (10 hours)
    Investigation methods on user (User Centred Design and Human Centred Design) and companies needs.

    Designing the relationship between people and products (20 hours)
    How to select the cultural, scientific and technological references to design innovative products. Designing experiences and gestures related to products. Principles of ergonomics.

    Apply the design process (20 hours)
    Development of an advanced and innovative concept. Development of a product or industrial product / service project, from the market and users needs analysis to concept the elaboration up to the design and implementation of a three-dimensional prototype.

    Design the details (16 hours)
    Selection of the most suitable materials and technologies for each specific project. Digital manufacturing technologies and Industry 4.0. Design and preparation of the final exhibition.

    In relation to the topics covered, the course includes n. 4 inspections where students will be accompanied by the teacher and external experts to visit companies in Campania, events involving design and museums.
    Seminars will also be held by representatives of the contemporary scene of design, production, research, technology and the culture of innovation.

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype