mail unicampaniaunicampania webcerca

    Carlo COPPOLA

    Insegnamento di ALTRE CONOSCENZE UTILI PER L'INSERIMENTO NEL MONDO DEL LAVORO

    Corso di laurea in DESIGN E COMUNICAZIONE

    SSD: NN

    CFU: 6,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 48,00

    Periodo di Erogazione: Primo Quadrimestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    ITALIANO

    Contenuti

    Strumenti software per la elaborazioni di modelli parametrici e/o generativi utilizzati negli ambienti di proptotipazione digitale.

    Testi di riferimento

    Carlo Coppola, Le logiche degli artefatti, La scuola di Pitagora, Napoli, 2019

    Obiettivi formativi

    Conoscenze e capacita di comprensione
    L'insegnamento ha l'obiettivo di fornire conoscenze e capacita che possano consentire agli studenti di applicare l'analisi meronomica agli artefatti di produzione artigianale ed industriale per l'elaborazioni di modelli logici e numerici da implementare nei processi progettuali e/o produttivi.
    Specifcamente il corso intende trasferire conoscenze e capacita di analisi per parti e totalità e la loro rappresentazione con software specifici sia per strutture logiche di relazioni (protegé) che per fasi di rappresentazione digitale (Rhinoceros) e parametrico/generativa (Grasshopper).
    Utilizzazione delle conoscenze e capacita di comprensione

    Le capacita applicative che gli studenti avranno l'opportunita di acquisire sono:
    - capacita di analisi dei processi di formazione di un artefatto;
    - capacita di rappresentare un artefatto nelle sue parti e le loro relazioni;
    - capacita di progettare i processi di evoluzione di un artefatto;
    - capacita di utilizzare i software di base.

    Capacita di trarre conclusioni
    Tali conoscenze e capacita consentiranno agli studenti di misurare i gradi di innovatività degli artefatti progettati e/o analizzati.

    Capacita di apprendere
    Il processo di apprendimento consente agli studenti di sviluppare ala capacità critica per valutare principalmente i gradi di libertà del proprio pensiero progettuale al di fuori degli schemi convenzionali di giudizio.

    Prerequisiti

    Gli studenti devono essere in grado di usare i software di modellazione (Rhinoceros) a livello base.

    Metodologie didattiche

    L'insegnamento si articolerà in didattica frontale (lezioni teoriche), seminari con esperti ed esercitazioni di sperimentazione progettuale orientate a stimolare la capacita critica, di interpretazione e propositiva.
    Tali attivita integrano saperi teorici e applicazioni pratico/operative, in maniera sinergica, attraverso la pratica della progettazione operativa condotta con gli approcci learning by doing e hands on design, allo scopo di trasferire agli studenti competenze e capacita di analisi e di sviluppo di progetti.
    La frequenza delle lezioni è obbligatoria. Per poter accedere all’esame di proftto fnale sara necessario raggiungere una percentuale minima di presenza del 70%.

    Metodi di valutazione

    L'insegnamento prevede un calendario didattico caratterizzato da momenti di verifca individuali e di gruppo. Lo stato di avanzamento dei progetti sara valutato periodicamente attraverso presentazioni cartacee e/o multimediali appositamente realizzate dagli studenti. Tali presentazioni concorrono alla valutazione finale e i principali parametri di valutazione sono: puntualita e partecipazione attiva alle attivita del laboratorio, capacità di espressione dei problemi affrontati e capacità di sintesi delle ipotesi di soluzione elaborate, originalita della soluzione proposta, efficacia della presentazione.

    Altre informazioni

    Sono previste nel corso dello svolgimento dell'insegnamento seminari e workshop con esperti esterni e con fab-lab.

    Programma del corso

    Analisi meronomica

    English

    Teaching language

    Italian

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype