mail unicampaniaunicampania webcerca

    Ornella CIRILLO

    Insegnamento di STORIA DELLA CITTA'

    Corso di laurea in SCIENZE E TECNICHE DELL'EDILIZIA

    SSD: ICAR/18

    CFU: 8,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 64,00

    Periodo di Erogazione: Secondo Semestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    ITALIANO

    Contenuti

    Il corso si propone di fornire conoscenze di base sulla storia della città, dalle origini all'età contemporanea, e di esaminare i fenomeni che ne determinano le trasformazioni.
    Una selezione di casi studio, all’interno dell’arco cronologico di riferimento, è rivolta alle città italiane, con particolare attenzione ai centri del territorio campano (Napoli, Caserta, Aversa), in coerenza con gli obiettivi formativi del Corso di Studio.

    Testi di riferimento

    Per la parte generale: L. Benevolo, Storia della città, Laterza, Roma-Bari 1975 (o edizioni successive).
    Approfondimenti:
    G. Alisio, Urbanistica napoletana del Settecento, Dedalo; G. Amirante, Aversa. Dalle origini al Settecento, ESI 1998 (parti scelte);
    P. Zanker, La città romana, Laterza, Roma-Bari 2013 (parti scelte); A. Grohmann, La città medievale, Laterza, Roma-Bari 2010 (parti scelte); D. Calabi, La città del primo Rinascimento, Laterza, Roma-Bari 2008 (parti scelte); G. Curcio, La città del Settecento, Laterza, Roma-Bari 2008 (parti scelte); G. Zucconi, La città dell'Ottocento, Laterza, Roma-Bari 2008 (parti scelte); B. Secchi, La città del XX secolo, Laterza, Roma-Bari 2005 (parti scelte).

    Obiettivi formativi

    Al termine del corso lo studente sa: utilizzare le conoscenze teoriche di base nella lettura della stratificazione urbana;applicare le conoscenze generali ai centri urbani in cui è contestualizzata la sua formazione; leggere, analizzare criticamente brani urbani complessi.

    Prerequisiti

    Il corso non prevede alcuna propedeuticità.
    È auspicabile la conoscenza della periodizzazione storica, delle nozioni di base della storia e della storia dell’architettura moderna e contemporanea.

    Metodologie didattiche

    Lezioni frontali con proiezioni di slide e sopralluoghi; sono previsti seminari di approfondimento la cui partecipazione è obbligatoria.
    Una esercitazione pratica, di gruppo, consistente nella elaborazione di una presentazione (con PPT, Prezi o Keynote) sarà richiesta a conclusione di ogni seminario di approfondimento, come sintesi dei contenuti analizzati. Le presentazioni saranno oggetto di valutazione alla chiusura del corso e peseranno per il 50% nella votazione finale.

    Metodi di valutazione

    Esercitazioni e prova orale. La valutazione dell'esame avverrà sulla base delle competenze dimostrate durante le prove, della coerenza delle risposte ai quesiti e della appropriatezza nell'uso della terminologia. La votazione finale media tra il punteggio raggiunto nelle esercitazioni (assegnato alla fine del corso) e quello conseguito nella prova orale.
    La valutazione finale viene calcolata nel seguente modo:
    - mancato superamento dell’esame: il candidato non raggiunge alcun obiettivo formativo;
    _ 18-20: Livello di preparazione appena sufficiente;
    _ 21-23: Livello di preparazione pienamente sufficiente;
    _ 24-26: Livello di preparazione buono;
    _ 27-29: Livello di preparazione molto buono;
    _ 30: Livello di preparazione elevato.
    _ 30 e lode: Livello di preparazione eccellente.

    La Commissione d’esame sarà presieduta dal docente stesso; gli altri membri saranno di volta in volta nominati.

    Altre informazioni

    La presenza alle lezioni è obbligatoria.
    L'eventuale mancata partecipazione ai seminari di approfondimento deve essere compensata con prove equipollenti concordate con il docente.

    Programma del corso

    - Introduzione: metodologia di lavoro e programma del corso.
    - Il concetto di città come spazio sociale funzionalmente definito.
    - La città greca: temi e caratteri; casi significativi.
    - La città del mondo romano: temi e caratteri; casi significativi.
    - Città e territorio in epoca medievale. temi e caratteri; casi significativi. Seminario: Aversa e i centri minori di Terra di Lavoro
    - La città tra Quattrocento e Cinquecento: temi e caratteri; casi significativi.
    - Le città barocca: temi e caratteri; casi significativi.
    - La città tra Sette e Ottocento: temi e caratteri; casi significativi.
    Seminari: Santa Maria Capua Vetere; Caserta; San Leucio e i Reali Siti.
    - La città borghese: temi e caratteri; casi significativi. Seminario: Napoli
    - La città tra Otto e Novecento: temi e caratteri; casi significativi.
    Seminario: Caserta
    - La città del XX secolo: temi e caratteri; casi significativi.

    English

    Teaching language

    Italian

    Contents

    The course aims to provide basic knowledge on the history of the city, from its origins to the contemporary age, and to examine the phenomena that determine its transformations.
    A selection of case studies, within the chronological frame of reference, is aimed at Italian cities, with particular attention to the centers of the Campania region (Naples, Caserta, Aversa), in keeping with the educational objectives of the Degree Course.

    Textbook

    General part:
    L. Benevolo, Storia della città, Laterza, Roma-Bari 1975.
    G. Alisio, Urbanistica napoletana del Settecento, Dedalo; G. Amirante, Aversa. Dalle origini al Settecento, ESI 1998 (selected parts);
    P. Zanker, La città romana, Laterza, Roma-Bari 2013 (selected parts); A. Grohmann, La città medievale, Laterza, Roma-Bari 2010 (selected parts); D. Calabi, La città del primo Rinascimento, Laterza, Roma-Bari 2008 (selected parts); G. Curcio, La città del Settecento, Laterza, Roma-Bari 2008 (selected parts); G. Zucconi, La città dell'Ottocento, Laterza, Roma-Bari 2008 (selected parts); B. Secchi, La città del XX secolo, Laterza, Roma-Bari 2005 (selected parts).

    Training objectives

    At the end of the course the student knows how to:  use basic theoretical knowledge in reading urban stratification, apply general knowledge to urban centers in which his training is contextualised,  read, critically analyze complex urban passages.

    Prerequisite

    The course does not require any preparatory courses.
    Knowledges of historical periodization, of basic notions of the history and history of modern and contemporary architecture are desirable.

    Teaching methods

    Frontal lessons with slide projections and inspections; in-depth seminars are planned whose participation is mandatory.
    A practical group exercise, consisting in the preparation of a presentation (with PPT, Prezi or Keynote) will be requested at the end of each in-depth seminar, as a summary of the analyzed contents. The presentations will be subject to evaluation at the end of the course and will weigh 50% in the final vote.

    Evaluation methods

    Exercises and oral exam. The evaluation of the exam will be based on the skills demonstrated during the tests, the consistency of the answers to the questions and the appropriateness in the use of the terminology. The final average grade between the score achieved in the exercises (assigned at the end of the course) and that achieved in the oral test.
    The final evaluation is calculated as follows:
    - failure to pass the exam: the candidate does not reach any educational goal;
    _ 18-20: Level of preparation just sufficient;
    _ 21-23: Level of preparation fully sufficient;
    _ 24-26: Good preparation level;
    _ 27-29: Very good preparation level;
    _ 30: High preparation level.
    _ 30 and praise: Excellent preparation level.

    The examination committee will be chaired by the professor himself; the other members will be appointed from time to time.

    Others

    Attendance at lessons is mandatory.
    Any failure to participate in in-depth seminars must be compensated with equivalent tests agreed with the teacher.

    Course Syllabus

    - Introduction: work methodology and course program.
    - The concept of city as a functionally defined social space.
    - The Greek city: themes and characters; significant cases.
    - The city of the Roman world: themes and characters; significant cases.
    - City and territory in medieval times. themes and characters; significant cases. Seminar: Aversa and the smaller centers of Terra di Lavoro
    - The city between the fifteenth and sixteenth centuries: themes and characters; significant cases.
    - The baroque cities: themes and characters; significant cases.
    - The city between the eighteenth and nineteenth centuries: themes and characters; significant cases.
    Seminars: Santa Maria Capua Vetere; Caserta; San Leucio and the Royal Sites.
    - The bourgeois city: themes and characters; significant cases. Seminar: Naples
    - The city between the nineteenth and twentieth centuries: themes and characters; significant cases.
    Seminar: Caserta
    - The city of the twentieth century: themes and characters; significant cases.

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype