mail unicampaniaunicampania webcerca

    Mariangela DI GRAZIA

    Insegnamento di FASHION CREATIVE FACTORY/ADVANCED PROTOTYPING

    Corso di laurea magistrale in DESIGN PER L'INNOVAZIONE

    SSD: NN

    CFU: 2,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 16,00

    Periodo di Erogazione: Primo Quadrimestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    Italiano

    Contenuti

    Approfondimento della modellistica base, con focus specifici su trasformazioni di cartamodelli base.

    Obiettivi formativi

    Fornire strumenti per la lettura e la successiva realizzazione di un cartamodello base.
    Nozioni sulla progettazione computerizzata dei modelli, eseguita con l’utilizzo di programmi specifici (SISTEMA CAD LECTRA).

    Prerequisiti

    Conoscenza di una modellistica di base.

    Metodologie didattiche

    Lezioni frontali articolate nei seguenti moduli didattici:
    -laboratoriali 12 ore
    -n°1 esercitazione su teòini di prova. 4 ore.

    Metodi di valutazione

    La verifica finale prevede la combinazione di:
    -prova orale che intende accertare l'apprendimento delle conoscenze sulla modellistica base e sul piazzamento ed industrializzazione dei pezzi che compongono un cartamodello;
    -verifica dell'elaborato grafico.

    Programma del corso

    -MODELLISMO BASE
    Realizzazione dei cartamodelli base dei seguenti capi: gonna, pantalone semi aderente, pantalone con pinces, corpino con ripresa al seno, corpino senza ripresa al seno, abito, manica per abito, manica con cucitura centrale, manica kimono.
    -TRASFORMAZIONE DEI CARTAMODELLI BASE
    Approfondimento di alcune trasformazioni dei cartamodelli base; trasformazioni che permettono la declinazione della gonna in gonna con faldone o gonna pantalone, oppure trasformazione del pantalone semi aderente in pantalone palazzo.
    INDUSTRIALIZZAZIONE E PIAZZAMENTO SU TESSUTO
    Acquisizione del metodo d’industrializzazione del cartamodello. L’industrializzazione è la fase successiva alla realizzazione del cartamodello. I pezzi che compongono il cartamodello sono rilevati e industrializzati, i passaggi che si susseguono sono i seguenti: distribuzione del centimetro di cucitura, posizionamento delle tacche di assemblaggio e del il dritto filo.
    Approfondimento del metodo di piazzamento del cartamodello su tessuto, in caso di confezione sartoriale o industriale.
    MODELLISMO CAD
    Nozioni base sulla progettazione computerizzata dei modelli, eseguita con l’utilizzo di programmi specifici (SISTEMA CAD LECTRA).

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype