mail unicampaniaunicampania webcerca

    Patrizia RANZO

    Insegnamento di SCENARI AVANZATI DELLA MODA

    Corso di laurea magistrale in DESIGN PER L'INNOVAZIONE

    SSD: ICAR/13

    CFU: 6,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 48,00

    Periodo di Erogazione: Primo Quadrimestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    Italiano

    Contenuti

    Introduzione
    Analisi delle competenze individuali
    Parte I
    Giacimenti culturali della moda, brand identity ed evoluzione del concetto di brand contemporaneo; metodologie per la costruzione di scenari avanzati di prodotti e sistemi di prodotti; elaborazione di scenari per la grande distribuzione; analisi delle tendenze contemporanee.
    Parte II
    Analisi e posizionamento di un’azienda fashion oriented; produzione di uno scenario identitario dell’azienda; produzione di uno scenario pre-progettuale per l’azienda.
    Parte III
    Progettazione di una collezione; selezione di modelli, materiali e tessuti; presentazione dei lavori finali.

    Testi di riferimento

    Bibliografia
    Edwards T., La Moda. Concetti, pratiche, politica, Einaudi, Torino, 2012.
    Kawamura Y. , La Moda, il Mulino, Bologna, 2006.
    Frisa M. L. , Le forme della moda, il Mulino, Bologna, 2015.
    Liberti R. (a cura di), Highware. L’industria del lusso in Campania, Camera nazionale della Moda Italiana, 2010.
    Fabris G., Minestroni L., valore e valori della marca, Franco Angeli, Milano, 2004.


    Obiettivi formativi

    Il corso, partendo dalle definizioni avanzate e dalle teorie contemporanee relative all’identità di brand, fornisce le conoscenze per la costruzione di scenari avanzati per la moda, entro cui calare il progetto di collezioni e di sistemi di prodotti “total look”. Il metodo progettuale di riferimento è il “listening design”, metodo messo a punto a livello internazionale. Pertanto, alla fine del corso, lo student dovrà:
    -conoscere l’evoluzione del concetto di brand attraverso la bibliografia di riferimento;
    -conoscere I principali casi studio relativi allo stato dell’arte;
    - saper elaborare uno scenario di progetto in relazione alle conoscenze acquisite;
    -saper verificare lo scenario di progetto elaborato dal punto di vista della coerenza con il brand e della sua fattibilità produttiva;
    -saper comunicare I risultati attraverso capacità di esposizione, rappresentazione avanzata;
    -al termine del percorso formativo lo studente maturerà una capacità autonoma di apprendere ed aggiornare le proprie conoscenze sulla base delle metodologie acquisite e delle sperimentazioni singole e di gruppo svolte durante l’insegnamento.


    Prerequisiti

    Prerequisiti
    Lo studente dovrà aver acquisito le nozioni e le pratiche necessarie al progetto di moda.

    Metodologie didattiche

    Metodi didattici
    L’insegnamento si basa sulla metodologia del listening design, che punta alla definizione di un ecosistema creativo in cui lo studente è a diretto contatto con il territorio, le imprese, le competenze. Pertanto il corso, dopo una prima parte frontale, si svolgerà in contatto diretto con il tessuto produttivo fashion oriented. Il corso è così articolato: lezioni frontali 50h; lezioni laboratoriali ed esercitazioni 15 h; visite in azienda; workshop finale.

    Metodi di valutazione

    Modalità di verifica
    La prima verifica (competenze individuali) avverrà all’inizio del corso, con l’obiettivo di approfondire specifiche profilature in ingresso e colmare eventuali lacune in ingresso;
    la seconda avverrà con la consegna dei materiali preparatori alla progettazione delle collezioni;
    l’ultima verifica avverrà con la consegna dei lavori finali.
    Saranno oggetto di valutazione la seconda e la terza verifica: per la seconda (orale) saranno presi in considerazione l’acquisizione delle conoscenze di base e delle metodologie di riferimento, per la seconda la capacità di applicare al progetto le conoscenze acquisite e la capacità critica ed espositiva. Il superamento finale dell’esame si otterrà con un voto minimo di 18/30; il voto scaturirà dalla media delle valutazioni ottenute.

    Altre informazioni

    Metodi di valutazione
    Le valutazioni avverranno su base individuale (raggiungimento degli obiettivi formativi) e per gruppi di lavoro (per valutare le capacità di interagire con più competenze).

    Programma del corso

    Il corso, partendo dalle definizioni avanzate e dalle teorie contemporanee relative all’identità di brand, fornisce le conoscenze per la costruzione di scenari avanzati per la moda, entro cui calare il progetto di collezioni e di sistemi di prodotti “total look”. Il metodo progettuale di riferimento è il “listening design”, metodo messo a punto a livello internazionale.

    Prerequisiti
    Lo studente dovrà aver acquisito le nozioni e le pratiche necessarie al progetto di moda.

    Programma/contenuti
    Il corso sarà così articolato:
    Introduzione (5 h)
    Analisi delle competenze individuali
    Parte I (15 h)
    Giacimenti culturali della moda, brand identity ed evoluzione del concetto di brand contemporaneo; metodologie per la costruzione di scenari avanzati di prodotti e sistemi di prodotti; elaborazione di scenari per la grande distribuzione; analisi delle tendenze contemporanee.
    Parte II (10 h)
    Analisi e posizionamento di un’azienda fashion oriented; produzione di uno scenario identitario dell’azienda; produzione di uno scenario pre-progettuale per l’azienda.
    Parte III (20 h)
    Progettazione di una collezione; selezione di modelli, materiali e tessuti; definizione degli esecutivi; presentazione dei lavori finali (workshop)

    Lingua di insegnamento
    Italiano

    English

    Teaching language

    Italian

    Contents


    Introduction
    Analysis of individual skills
    Part I
    Cultural fields of fashion, brand identity and evolution of the concept of contemporary brand; methodologies for the construction of advanced product and product systems scenarios; development of scenarios for large retailers; analysis of contemporary trends.
    Part II
    Analysis and positioning of a fashion oriented company; production of a company identity scenario; production of a pre-project scenario for the company.
    Part III
    Design of a collection; selection of models, materials and fabrics; definition of the executives; presentation of the final works.

    Textbook

    Bibliography
    Edwards T., La Moda. Concepts, practices, politics, Einaudi, Turin, 2012.
    Kawamura Y., La Moda, il Mulino, Bologna, 2006.
    Frisa M. L., The forms of fashion, il Mulino, Bologna, 2015.
    Liberti R. (edited by), Highware. The luxury industry in Campania, National Chamber of Italian Fashion, 2010.
    Fabris G., Minestroni L., value and values ​​of the brand, Franco Angeli, Milan, 2004.

    Training objectives

    Educational goals
    The course, starting from the advanced definitions and the contemporary theories related to the brand identity, provides the knowledge for the construction of advanced scenarios for fashion, within which fall the project of collections and systems of "total look" products. The reference design method is "listening design", a method developed at an international level.

    Prerequisite

    Prerequisites
    The student must have acquired the concepts and practices necessary for the fashion project.

    Teaching methods

    Teaching methods
    The course is based on the listening design methodology, which aims at defining a creative ecosystem in which the student is in direct contact with the territory, businesses and skills. Therefore the course, after a first frontal part, will take place in direct contact with the fashion oriented production fabric. The course is structured as follows:
    Frontal lectures 50h; workshop lessons and exercises 15 h; company visits; final workshop.


    Evaluation methods

    Verification procedure
    The first test (individual skills) will take place at the beginning of the course, with the aim of deepening specific entry profiles and filling any entry gaps;
    the second will happen with the delivery of the preparatory materials to the design of the collections;the last verification will take place with the delivery of the final works.The second and third tests will be evaluated: for the second (oral) the acquisition of the basic knowledge and the reference methodologies will be taken into consideration, for the second the ability to apply the acquired knowledge to the project and the critical capacity and exhibition. The final passing of the exam will be obtained with a minimum grade of 18/30; the vote will come from the average of the obtained evaluations.


    Others

    Evaluation methods
    Evaluations will take place on an individual basis (achievement of the training objectives) and for work groups (to evaluate the ability to interact with multiple skills).

    Course Syllabus

    The course, starting from the advanced definitions and the contemporary theories related to the brand identity, provides the knowledge for the construction of advanced scenarios for fashion, within which fall the project of collections and systems of "total look" products. The reference design method is "listening design", a method developed at an international level.
    Prerequisites. The student must have acquired the knowledge and practices necessary for the fashion project.

    Program / contents
    The course will be as follows:

    Introduction (5 h)
    Part I (15 h)
    Cultural fields of fashion, brand identity and evolution of the concept of contemporary brand; methodologies for the construction of advanced product and product systems scenarios; development of scenarios for large retailers; analysis of contemporary trends.
    Part II (10 h)
    Analysis and positioning of a fashion oriented company; production of a company identity scenario; production of a pre-project scenario for the company.
    Part III (20 h)
    Design of a collection; selection of models, materials and fabrics; definition of the executives; presentation of the final works (workshop).

    Teaching language:italian

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype