mail unicampaniaunicampania webcerca

    Claudio GAMBARDELLA

    Insegnamento di INTERIOR DESIGN

    Corso di laurea magistrale in ARCHITETTURA - PROGETTAZIONE DEGLI INTERNI E PER L'AUTONOMIA

    SSD: ICAR/13

    CFU: 12,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 96,00

    Periodo di Erogazione: Primo Quadrimestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    INGLESE

    Contenuti

    Partendo dall'illustrazione e dallo studio di esempi paradigmatici di architettura contemporanea, gli studenti lavoreranno sui nessi tra edificio e interno architettonico e saranno aiutati a cogliere la sostanziale unità dell’esperienza dello spazio abitato. Si affronterà il tema della casa arredata concentrandosi, in particolare, sulla cucina come luogo di intersezione tra tradizione e innovazione tecnologica.

    Testi di riferimento

    GAMBARDELLA C (2012). “Una casa tra greco e scirocco”. Abitare e progettare con il Mediterraneo. In: (a cura di): CAFIERO G, LEZIONI. p. 75-81, NAPOLI:Edizioni Scientifiche Italiane, ISBN: 9788849525298.
    GAMBARDELLA C (2012). L'architettura della decrescita versus la renderizzazione dell'abitare. In: (a cura di): AA. VV., Abitare il nuovo / abitare di nuovo ai tempi della crisi. p. 919-927, NAPOLI:CLEAN, ISBN: 978-88-8497-236-1, Napoli, 12-13 dicembre 2012.
    GAMBARDELLA C (2010). Progettare [interni] come esperienza. p. 1-224, ROMA:Aracne, ISBN: 9788854820111
    Una completa bibliografia verrà fornita in aula; stessa cosa per i testi di riferimento relativi alla parte progettuale del corso che sarà selezionata sui temi specifici di ogni progetto.

    Obiettivi formativi

    Il corso si propone di fornire agli studenti gli strumenti più ampi e completi per indirizzare, nelle pratiche professionali future, un moderno design d'interni e l'arredamento (fisso e mobile). Con il corso si intende fornire allo studente gli strumenti per sviluppare il progetto di uno spazio domestico domestico. Verranno affrontati e approfonditi, quindi, gli aspetti specifici di un interior design architettonico, specificando materiali, colori, finiture, illuminazione naturale e artificiale, ma potranno essere studiati, seppur con un diverso livello di dettaglio, gli altri aspetti che riguardano il progetto architettonico più generale.

    Prerequisiti

    Capacità di lettura, analisi e interpretazione dell'architettura contemporanea con particolare riferimento allo spazio interno, ai mobili, alla luce (naturale e artificiale), ai materiali. Interesse per la sperimentazione di design, interdisciplinare, innovazione.

    Metodologie didattiche

    L'attività del corso è divisa in tre fasi collegate. Una prima teorica e analitica (conferenze, conferenze e / o seminari), riferita al tema dell'anno, un'altra più strettamente "pratica", con esercitazioni in aula di "esercizio di pianificazione" e una terza, anche con presentazioni e gruppi video-proiettati discussioni, dedicate alle revisioni pubbliche relative ai test intercorsi, al gruppo e alla condotta individuale del progetto finale.

    Metodi di valutazione

    La verifica verrà effettuata non solo attraverso le revisioni delle prove intercorso e quella dell'esame finale, ma anche attraverso un dialogo costante con lo studente durante le ore di lezione.

    Altre informazioni

    Nell'esame verrà valutato in totale il lavoro svolto dai singoli studenti, sia attraverso le prove intercorso sia attraverso il contributo specifico e riconoscibile prodotto nel tema dell'anno.

    Programma del corso

    Partendo dall'illustrazione e dallo studio di esempi paradigmatici di architettura contemporanea, ci si concentrerà sul progetto di cucina nello spazio della casa. Gli studenti, individualmente, dovranno sviluppare un concetto di progetto - documentando tutti i possibili riferimenti "colti" recuperati durante una precedente ricerca condotta non solo attraverso l'architettura e il design, ma anche attraverso le altre arti (arti visive, multimedia, cinema, ecc.) - e una o più delle soluzioni spaziali massime in scala 1:50 attraverso la realizzazione preliminare di modelli di studio (sono ammessi anche modelli digitali). Il progetto deve essere accompagnato dallo studio, dalla scelta di uno o più dettagli particolari. Il corso si propone di fornire agli studenti gli strumenti più ampi e completi per indirizzare, nelle pratiche professionali future, un moderno design d'interni e l'arredamento (fisso e mobile). Verranno affrontati e approfonditi, quindi, gli aspetti specifici di un interior design architettonico dell'abitazione, specificando materiali, colori, finiture, illuminazione naturale e artificiale, ma potranno essere studiati, seppur con un diverso livello di dettaglio, gli altri aspetti che riguardano al più generale progetto architettonico. L'attività del corso è divisa in tre fasi collegate. Una prima teorica e analitica (conferenze, conferenze e / o seminari), riferita al tema dell'anno, un'altra più strettamente "pratica", con esercitazioni in aula di "esercizio di pianificazione" e una terza, anche con presentazioni e gruppi video-proiettati discussioni, dedicate alle revisioni pubbliche relative ai test intercorsi, al gruppo e alla condotta individuale del progetto finale.

    English

    Teaching language

    English

    Contents

    Starting from the illustration and study of paradigmatic examples of contemporary architecture, students will work on the links between building and architectural interior and will be helped to grasp the substantial unity of the experience of inhabited space. The theme of the furnished home will be addressed, focusing in particular on the kitchen as a place of intersection between tradition and technological innovation.

    Textbook

    GAMBARDELLA C (2012). “Una casa tra greco e scirocco”. Abitare e progettare con il Mediterraneo. In: (a cura di): CAFIERO G, LEZIONI. p. 75-81, NAPOLI:Edizioni Scientifiche Italiane, ISBN: 9788849525298.
    GAMBARDELLA C (2012). L'architettura della decrescita versus la renderizzazione dell'abitare. In: (a cura di): AA. VV., Abitare il nuovo / abitare di nuovo ai tempi della crisi. p. 919-927, NAPOLI:CLEAN, ISBN: 978-88-8497-236-1, Napoli, 12-13 dicembre 2012.
    GAMBARDELLA C (2010). Progettare [interni] come esperienza. p. 1-224, ROMA:Aracne, ISBN: 9788854820111
    A complete bibliography will be provided in the classroom; same thing for the reference texts related to the design part of the course that will be selected on the specific themes of each project.

    Training objectives

    The course aims to provide students with the largest and most comprehensive tools to address, in future professional practice, a modern architectural interior design and its furnishings (fixed and mobile). With the course aims to provide the student with the tools to develop the project of a domestic kitchen space. Will be addressed and deepened, therefore, the specific aspects of an interior architectural design, specifying the materials, colors, finishes, natural and artificial lighting, but can be studied, albeit at a different level of detail, the other aspects that relate to the more general architectural project.

    Prerequisite

    Reading skills, analysis and interpretation of contemporary architecture with particular reference to the internal space, the furniture, the light (natural and artificial), materials. Interest in the design experimentation, interdisciplinary, innovation.

    Teaching methods

    The activity of the course is divided into three phases connected. A first theoretical and analytical (lectures, conferences and / or seminars), referring to the theme of the year, another more strictly "practical", with classroom exercises of "planning exercise" and a third, also by video-projected presentations and group discussions, dedicated to public revisions related to tests elapsed, group, and the individual conduct of the final project.

    Evaluation methods

    The verification will be implemented not only through the evidence revisions elapsed and those of the final examination, but also a constant dialogue with the student during school hours.

    Others

    In the examination it will total evaluated the work done by individual students, both through the routine tests elapsed and through the specific and recognizable contribution produced in the theme of the year.

    Course Syllabus

    Starting from illustration and study of paradigmatic examples of Contemporary Architecture, over we will focus on a project of kitchen into the space of house. The students, individually, will have to develop a project concept - documenting all possible "cultured" references retrieved during a previous research conducted not only through architecture and design, but also through the other arts (visual arts, multimedia, cinema, etc..) - and one or more of maximum spatial solutions 1:50 scale through the prior realization of study models (digital models are also allowed). The project must be accompanied by the study, a choice of one or more particular detail. The course aims to provide students with the largest and most comprehensive tools to address, in future professional practice, a modern architectural interior design and its furnishings (fixed and mobile). Will be addressed and deepened, therefore, the specific aspects of an interior architectural design of dwelling, specifying the materials, colors, finishes, natural and artificial lighting, but can be studied, albeit at a different level of detail, the other aspects that relate to the more general architectural project. The activity of the course is divided into three phases connected. A first theoretical and analytical (lectures, conferences and / or seminars), referring to the theme of the year, another more strictly "practical", with classroom exercises of "planning exercise" and a third, also by video-projected presentations and group discussions, dedicated to public revisions related to tests elapsed, group, and the individual conduct of the final project.

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype