mail unicampaniaunicampania webcerca

    Roberto LIBERTI

    Insegnamento di MEN'S TAILORING

    Corso di laurea magistrale in DESIGN PER L'INNOVAZIONE

    SSD: ICAR/13

    CFU: 8,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 64,00

    Periodo di Erogazione: Secondo Quadrimestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    ITALIANO

    Contenuti

    Il corso è strutturato in una parte più teorica in aula ed una parte sperimentale/pratica svolta in collaborazione con una azienda.
    La parte teorica dà le informazioni base allo studente sulla nascita della sartoria napoletana, attraverso un excursus storico critico con i maggiori esponenti presenti sul territorio nazionale della sartoria maschile e quelli presenti sul nostro territorio. Successivamente si approfondiranno delle lezioni pratiche con esperti sarti, modellisti, tagliatori selezionati con aziende locali per dar vita al progetto di una capsule collection maschile che nascerà da una analisi delle tendenze in atto nell’ambito delle collezioni uomo a livello internazionale.
    Nella seconda parte del corso si approfondirà una sperimentazione con un’azienda sartoriale maschile selezionata sul territorio locale per la realizzazione prototipale di un capo della collezione per gruppo di studenti.
    Il corso si concluderà con la realizzazione del catalogo fotografico della capsule collection realizzata dagli stessi studenti del corso.

    Testi di riferimento

    LIBERTI R, Men’s tailoring: neapolitan essence of made in italy,
    Altralinea ed., Firenze, ita-ingl., 2017

    LIBERTI R. (a cura di), HIGHWARE, L’industriale del lusso in Campania, a cura di R. Liberti, Camera Nazionale della Moda Italiana, Graus Editore, Napoli, 2010

    Obiettivi formativi

    Il corso si prefigge di fornire una preparazione base nella realizzazione dell’abito uomo in particolare nel settore della sartoria maschile che rappresenta una eccellenza nel territorio campano. L’insegnamento svolge una didattica innovativa in quanto sperimenta una collaborazione con la realtà aziendale locale Kiton, collaborazione nata fin dall’istituzione del corso stesso. La parte prototipale dell’insegnamento infatti viene svolta nei laboratorio della scuola di alta sartoria maschile presenti in azienda, che cooperano nella realizzazione dei capi progettati dagli studenti. Gli obiettivi formativi dell’insegnamento vanno dalla capacità di comprensione di un cartamodello di una giacca classica sartoriale maschile, alla capacità di utilizzazione delle conoscenze acquisite nel modulo di men’s tailoring per la comprensione di un capo sartoriale uomo.

    Prerequisiti

    L’insegnamento, nel rispetto dei contenuti formativi qualificanti della classe, come riporta l’art. 5 del Regolamento del CdL deve integrare competenze umanistiche e tecnico scientifiche per creare una figura unica e completa in grado di interagire e gestire lo sviluppo di nuovi concept e prodotti per i settori che caratterizzano, il fashion design ed il
    "Made in Italy". Pertanto saranno effettuate delle verifiche iniziali ed intermedie per valutare tali prerequisiti in ingresso.

    Metodologie didattiche

    L’insegnamento ha una natura sperimentale visto la struttura del laboratorio in dream team che permette di seguire tutti gli studenti, che cooperano con sarti e studenti del corso di alta sartoria maschile presente nell’azienda Kiton.
    La parte teorica del corso è legata tendenzialmente all’analisi dello scenario di tendenza per le collezioni uomo, e alle peculiarità culturali della sartoria maschile italiana, mentre la parte di didattica laboratoriale svolta assieme ai docenti della scuola di alta formazione sartoriale si struttura in azienda, e sperimentazione una didattica innovativa utile agli studenti per comprendere una reale organizzazione del lavoro in una azienda moda nel comparto del men’s tailoring.

    Metodi di valutazione

    Ci sono step intermedi di verifica con crediti durante i diversi step di progetto della collezione. Lo step finale prevede la verifica del catalogo finale per ogni singolo dream team.

    Altre informazioni

    Al termine dell'insegnamento si prevede un evento finale di presentazione dei progetti realizzati dagli studenti in cooperazione dell'azienda a Milano durante la Fashion Week Uomo.

    Programma del corso

    L’insegnamento è strutturato in una parte più teorica in aula ed una parte sperimentale/pratica svolta in collaborazione con l’azienda Kiton.
    La parte teorica dà le informazioni base allo studente sulla nascita della sartoria maschile napoletana, attraverso un excursus storico critico con i maggiori esponenti presenti sul territorio nazionale della sartoria maschile e quelli presenti sul nostro territorio. Successivamente si approfondiranno le lezioni pratiche con esperti sarti, modellisti, tagliatori selezionati con aziende locali per dar vita al progetto di una capsule collection maschile che nascerà da una analisi delle tendenze in atto nell’ambito delle collezioni uomo a livello internazionale.
    Nella seconda parte del corso si approfondirà una sperimentazione con l’azienda sartoriale maschile selezionata sul territorio locale per la realizzazione prototipale di un capo della collezione per gruppo di studenti. Particolare attenzione sarà data allo studio di materiali eco compatibili per l’attenzione alla sostenibilità ambientale del prodotto realizzato, attraverso una ricerca specifica condotta con gli studenti su materiali e aziende nel settore eco-fashion.
    Il corso si concluderà con la realizzazione del catalogo fotografico della capsule collection realizzata dagli stessi studenti del corso e da una evento finale di presentazione della collezione realizzata dagli studenti in cooperazione dell’azienda.

    English

    Teaching language

    Italian

    Contents

    The course is structured in a more theoretical part in the classroom and an experimental / practical part carried out in collaboration with a company.
    The theoretical part gives the basic information to the student about the birth of the Neapolitan tailoring, through a critical historical excursus with the major exponents present on the national territory of men's tailoring and those present on our territory. Subsequently, practical lessons will be explored with expert tailors, pattern makers, clippers selected with local companies to create the project of a male capsule collection that will be born from an analysis of the trends taking place in the context of man collections at an international level.
    In the second part of the course we will deepen an experimentation with a men's tailoring company selected in the local area for the prototypal realization of a collection item for a group of students.
    The course will end with the creation of the photographic catalog of the capsule collection created by the students of the course.

    Textbook

    LIBERTI R, Men’s tailoring: neapolitan essence of made in italy,
    Altralinea ed., Firenze, ita-ingl., 2017

    LIBERTI R. (a cura di), HIGHWARE, L’industriale del lusso in Campania, a cura di R. Liberti, Camera Nazionale della Moda Italiana, Graus Editore, Napoli, 2010

    Training objectives

    The course aims to provide a basic preparation in the creation of the men's dress, especially in the men's tailoring sector, which represents an excellence in the Campania region. The teaching carries out an innovative teaching as it experiments a collaboration with the local business reality Kiton, collaboration born since the institution of the course itself. The prototype part of the teaching is in fact carried out in the laboratory of the haute couture men's school present in the company, which cooperate in the realization of the clothes designed by the students. The educational objectives of the course range from the ability to understand a pattern of a classic men's tailored jacket, to the ability to use the knowledge acquired in the men's tailoring module to understand a man's tailoring garment.

    Prerequisite

    The teaching, in respect of the qualifying training contents of the class, as reported in the art. 5 of the Rules of the CdL must integrate humanistic and technical scientific skills to create a unique and complete figure able to interact and manage the development of new concepts and products for the sectors that characterize, the fashion design and the
    "Made in Italy". Therefore initial and intermediate checks will be carried out to evaluate these entry prerequisites.

    Teaching methods

    The teaching has an experimental nature given the structure of the dream team laboratory which allows to follow all the students, who cooperate with tailors and students of the high male tailoring course present in the Kiton company.
    The theoretical part of the course tends to be linked to the analysis of the trend scenario for men's collections, and to the cultural peculiarities of Italian men's tailoring, while the part of laboratory teaching carried out together with the teachers of the high-level tailoring school is structured in the company. and experimentation an innovative teaching useful to students to understand a real organization of work in a fashion company in the men's tailoring sector.

    Evaluation methods

    There are intermediate steps of verification with credits during the different project steps of the collection. The final step involves checking the final catalog for each single dream team.

    Others

    At the end of the course, a final event will be held to present the projects carried out by the students in cooperation with the company in Milan during the Men's Fashion Week.

    Course Syllabus

    The teaching is structured in a more theoretical part in the classroom and an experimental / practical part carried out in collaboration with the Kiton company.
    The theoretical part gives the student basic information on the birth of the Neapolitan men's tailoring, through a historical critical excursus with the major exponents present on the national territory of the male tailoring and those present on our territory. Subsequently the practical lessons will be deepened with expert tailors, modellers, cutters selected with local companies to give life to the project of a male capsule collection that will be born from an analysis of the trends in progress in the field of men's collections at international level.
    In the second part of the course an experimentation will be deepened with the selected male sartorial company in the local area for the prototyping of a head of the collection for a group of students. Particular attention will be given to the study of eco-compatible materials for the attention to the environmental sustainability of the product produced, through specific research conducted with students on materials and companies in the eco-fashion sector.
    The course will end with the realization of the photographic catalog of the capsule collection created by the students of the course and by a final event of presentation of the collection created by the cooperation students of the company.

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype