mail unicampaniaunicampania webcerca

    Luca MOLINARI

    Insegnamento di ARCHITECTURAL DESIGN

    Corso di laurea magistrale in ARCHITETTURA - PROGETTAZIONE DEGLI INTERNI E PER L'AUTONOMIA

    SSD: ICAR/14

    CFU: 12,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 96,00

    Periodo di Erogazione: Primo Quadrimestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    INGLESE

    Contenuti

    Essendo il corso composto da studenti provenienti da formazioni diverse sarà necessario stabilire una progressione nei lavori di laboratorio coerente con le possibilità e la maturità progettuale dei singoli studenti.
    Il Corso sarà composto da una serie di lezioni frontali dedicate ad alcune parole chiave dell’architettura e a una serie di autori che verranno approfonditi:
    Vuoto e Limite/ Disegno/ Immagine/ Spazio pubblico e Comunità/ La Casa/ Artificiale e Naturale/ Storia, Memoria e Continuità/ Monumento/ Eros e Progetto/ Primario e Elementare/ Luce, Atmosfera e Colore/ Comunicazione e Progetto/ Visione
    BBPR/ Piranesi/ Ricardo Bofill/ Enric Miralles/ Le Corbusier/ Paul Rudolph/ Louis Kahn/Aldo van Eyck/ Smithsons/ James Stirling/ John Soane/ Hassan Fathy/ Giancarlo De Carlo/ Carlos Villanueva/ Metabolisti Giapponesi/ Sigurd Lewerentz
    Il centro della ricerca progettuale sarà concentrata sul ruolo del vuoto come potenzialità per generare nuovi spazi di relazione fisica e sociale. In sintonia con questo tema si affronterà la questione della densificazione, riuso e sovrastruttura come strategia necessaria alla riduzione del consumo di suolo e alla generazione di nuove forme di relazioni urbane.
    La realtà e i suoi problemi/temi sarà il terreno d’azione in cui impegnare il progetto.
    Sono previste tre prove progettuali:
    - Visione: Ex tempore di tre ore per comprendere il livello di formazione degli allievi. Tema: il vuoto intorno a me e come utilizzarlo. Progetto istantaneo a mano libera.
    - Densificazione (1 mese): progettazione individuale di un’unità pubblica di vicinato sopra in tetto di una palazzina (minimo 5 piani) da individuare nel territorio tra Napoli e Caserta. Scala progettazione 1:100/1:50
    - Relazione e Amnesia (due mesi): progettazione in gruppo da tre allievi max di una unità di vicinato per pazienti malati di Alzheimer all’interno di un’area urbana nel territorio Campano. Scala 1:500/1:100

    Testi di riferimento

    La Bibliografia Base verrà fornita il primo giorno di lezione e ulteriori elementi di approfondimento verranno comunicati durante le diverse conversazioni. Ogni studente sarà chiamato a costruire una propria bibliografia base che rappresenti il percorso sul proprio lavoro di progettazione.

    Obiettivi formativi

    Il corso di “Architectural Design” ha come missione primaria la formazione sugli elementi base della Progettazione attraverso una serie di lezioni ex cathedra e d’interventi a scala variabile che forniscano agli allievi strumenti concettuali, critici e operativi primari necessari per affrontare il progetto contemporaneo

    Prerequisiti

    Conoscenza dell’inglese; basi consolidate di Storia dell’Architettura Moderna e Contemporanea; Capacità di disegno a mano libera; Conoscenza base di Auto-Cad o di programmi alternativi per la progettazione.

    Metodologie didattiche

    Lezioni frontali e laboratorio di progettazione; eventuale viaggio didattico

    Metodi di valutazione

    Correzioni periodiche; presentazione pubblica del progetto in fase intermedia (mid term) e finale

    Altre informazioni

    Presenza obbligatoria per il conseguimento del voto finale. Votazione e consegna degli elaborati obbligatoria secondo il calendario fissato all’inizio dell’anno.

    English

    Teaching language

    English

    Contents

    Since the melting of the students’ group is uncertainty due to the different backgrounds there will be a definition of the design exercises in coherence with the maturity and preparation of the students.
    The course will be based on frontal lectures dedicated to some key-words of architecture and architectural thinking as well on the experience of a series of Modern and Contemporary architects:
    Void and Limit/ Drawing/ Image/ Public Space and Community/ Home/ Artificial and Natural/ History, Memory and Continuity/ Monument/ Eros, Body and Architecture/ Primary and Elementary/ Light and Colour/ Communication and Project/ Vision
    BBPR/ Piranesi/ Ricardo Bofill/ Enric Miralles/ Le Corbusier/ Paul Rudolph/ Louis Kahn/Aldo van Eyck/ Smithsons/ James Stirling/ John Soane/ Hassan Fathy/ Giancarlo De Carlo/ Carlos Villanueva/ Japanese Metabolist/ Sigurd Lewerentz
    The core of the Design researches will be based on the notion of Emptiness as element able to generate new spaces of social and cultural relationships. In close relation to this argument we will work on Densification and Re-Use as strategy to reduce soil consumption and to define challenging form of urban regeneration.
    Reality and its problems will be the ground we will use to generate strategies and new tools of intervention.
    Three projects has been chosen:
    - Vision: Ex Tempore of 3 hours to understand the students’ level. You will be asked to imagine and design a space within the room you’re living.
    - Densification (one month): individual design for a small room for social purposes to be set on the roof of an existent building (minimum 5 floors) to be individuated in the area between Caserta and Naples. 1:100/1:50
    - Relationship and Amnesia (two months): Design for a space for patients with Alzheimer diseases in an urban area in the Campania region. 1:500/ 1:100

    Textbook

    A Bibliography will be provided the first day of lecture and further elements will be communicated along the different conversations. Every students will be asked to design its own Bibliography which will represent the individual path of the Design Process.

    Training objectives

    The course’ primary mission want to define and work on the basic element of the Design Process through a series of lectures and projects on different scale able to provide to the students conceptual, critical and operational tools to face the practice of contemporary design.

    Prerequisite

    Good English level (spoken and written); good basics of History of Modern and Contemporary Architecture; Good capability drawing by hand; Good knowledge of Auto-Cad other other complementary programmes.

    Teaching methods

    Frontal lectures and Design Laboratory; Didactic travel (to be defined)

    Evaluation methods

    Periodical corrections; public presentation of the project (mid term and final)

    Others

    Mandatory presence and grading related to the given calendar and students’ deliveries of the three projects.

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype