mail unicampaniaunicampania webcerca

    Michele IERVOLINO

    Insegnamento di FONDAMENTI DI IDRAULICA

    Corso di laurea in SCIENZE E TECNICHE DELL'EDILIZIA

    SSD: ICAR/01

    CFU: 6,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 48,00

    Periodo di Erogazione: Annualità Singola

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    Italiano

    Contenuti

    1) Principi di Idrostatica
    2) Principi di Cinematica e Dinamica dei fluidi
    3) Correnti in pressione.
    4) Correnti a pelo libero.

    Testi di riferimento

    Mario Gallati, Stefano Sibilla - Fondamenti di idraulica – Carocci Editore - 2009 - ISBN: 9788843051717

    Obiettivi formativi

    Il corso si prefigge di fornire le nozioni tecniche relative alle principali infrastrutture idrauliche utilizzate nell’ambito dell’ingegneria edile. Il corso prevede l'apprendimento dei concetti e delle nozioni teoriche e la loro immediata applicazione alla soluzione di problemi di carattere tecnico, mediante esercitazioni progettuali e numeriche mirate.

    Prerequisiti

    Conoscenze di ANALISI 1 e FISICA 1

    Precedenze come da Manifesto vigente

    Metodologie didattiche

    Lezioni frontali ed esercitazioni di sala assistite

    Metodi di valutazione

    La valutazione avviene in seguito a colloquio orale e consegna esercitazioni numeriche

    Programma del corso

    1) Principi di Idrostatica
    1.1) Legge di Stevino. Spinta su pareti piane. Centro di spinta
    1.2) Equazione globale dell’idrostatica. Spinta su pareti curve

    2) Principi di Cinematica e Dinamica dei fluidi
    2.1) Equazioni indefinita del moto (cenni)
    2.2) Equazione di continuità
    2.3) Il teorema di Bernoulli
    2.4) Fenomeni dissipativi: resistenze al moto e perdite di carico
    2.5) Il teorema di Bernoulli per correnti reali (cenni)

    3) Correnti in pressione.
    3.1) Il moto uniforme
    3.2) Abaco di Moody. La formula di Darcy-Weisbach e le formule empiriche del moto uniforme
    3.3) Condotte semplici (verifica)
    3.4) Posizione relativa tra piezometrica e asse condotta
    3.5) Impianti di sollevamento
    3.6) Sistemi di condotte

    4) Correnti a pelo libero.
    4.1) Moto uniforme delle correnti a pelo libero. Scale di deflusso
    4.2) Verifica e dimensionamento di un canale

    English

    Teaching language

    Italian

    Contents

    1) Hydrostatics
    2) Fluid Kinematics and Dynamics
    3) Pipe flow
    4) Open-channel flow

    Textbook

    Mario Gallati, Stefano Sibilla - Fondamenti di idraulica – Carocci Editore - 2009 - ISBN: 9788843051717 (in Italian)

    Training objectives

    This module teaches the basic technical information needed to understand the behavior of the most common hydraulic plants in the built environment. The module gives theoretical concepts and tools of elementary level and it requires their subsequent application to the simple technical problems. Design exercises and numerical problems are proposed and discussed during the lectures.

    Prerequisite

    Knowledge of Calculus and Physics.

    Prior classes as required by the course programme

    Teaching methods

    Lessons and guide numerical excercises

    Evaluation methods

    Ora exam and discussion of the numerical excercises

    Course Syllabus

    1) Hydrostatics
    1.1) Stevin Law. Pressure forces over plain surface. Force centroid
    1.2) Global equation. Pressure force over curved surfaces

    2) Fluid Kinematics and Dynamics
    2.1) Differential formulation
    2.2) Continuity equation
    2.3) Bernoulli Theorem
    2.4) Flow resistance and head losses
    2.5) Bernoulli theorem for real flows

    3) Pipe flows
    3.1) Uniform flow
    3.2) Moody diagram. Darcy-Weisbach formula and empircal formulas for uniform flow
    3.3) Simple pipe flow
    3.4) Piezometric grade line and pipe axis
    3.5) Pumps
    3.6) Pipe systems

    4) Open channel flows
    4.1) Uniform flow in open channels. Stage-discharge plots
    4.2) Channel design and verification

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype