mail unicampaniaunicampania webcerca

    Salvatore LOSCO

    Insegnamento di TECNICA E PIANIFICAZIONE URBANISTICA

    Corso di laurea in SCIENZE E TECNICHE DELL'EDILIZIA

    SSD: ICAR/20

    CFU: 6,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 48,00

    Periodo di Erogazione: Primo Semestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    Italiano

    Contenuti

    1. Riepilogo degli argomenti svolti durante il corso propedeutico e verifica della conoscenza degli stessi.
    2. Forma dei Piani
    3. PTR e PTCP.
    4. Rischio e pericolosità territoriale.
    5. Piani di area vasta.
    6. Rapporti tra i Piani di area vasta e i Piani comunali.
    7. L’attuazione diretta e indiretta del PUC.
    8. I programmi complessi.
    9. La sostenibilità nel Piano. 10. La partecipazione al piano.
    11. I modelli in urbanistica
    12. Dimensionamento del PUC.
    13. Il Piano perequativo.

    Il corso prevede la redazione di una serie di elaborati relativi ad un comune in provincia di Caserta

    Testi di riferimento

    Colombo L.: Il metodo in urbanistica. Tradizione e rinnovamento nel piano, Masson, Milano, 1998:
    Cap. IV: La costruzione del piano
    Cap. V: La complessità e l’incertezza
    Cap. VII: Le acquisizioni e la ricerca
    Appendice:
    1. I piani sovraordinati: piani generali e piani di settore
    2. I piani locali

    D’Angelo G.: Diritto dell’Edilizia e dell’Urbanistica, Simone Edizioni, 2009;
    Cap. 2: L'evoluzione della legislazione urbanistica italiana
    Cap. 3: La tutela ambientale
    Cap. 4: I livelli di pianificazione urbanistica. Delega agli enti locali
    Cap. 5: La pianificazione urbanistica regionale
    Cap. 6: La pianificazione provinciale
    Cap. 7: Aree di sviluppo industriale
    Cap. 21: Tutela del paesaggio
    Cap. 22: La legge quadro sulle aree protette

    Salzano S.: Fondamenti di urbanistica, Laterza, Roma-Bari, 1998-2003-2007
    Premessa
    La città e il territorio oggi
    pagg. 3-22
    Crisi della città industriale e nascita dell’urbanistica moderna
    pagg. 35-67
    Le basi dell’urbanistica d’oggi in Italia
    pagg. 69-83
    L’ambiente entra nella pianificazione del territorio
    pagg.207-231
    Idee per una nuova pianificazione
    pagg.233-271

    Losco S.: Elementi di Urbanistica pp. 43-94 e Cenni di Legislazione Urbanistica in: Irolli Vincenzo (a cura di), Leasing Immobiliare. Elementi tecnici ed estimativi, ESI, Napoli, 2004, pp. 95-106.

    Colombo L., Losco S., Bernasconi F., Pacella C.: Pianificazione Urbanistica e Valutazione Ambientale. Nuove metodologie per l’efficacia, Edizioni Le Penseur, Brienza (Pz), 2012.
    Cap. I: Dalla pianificazione urbanistica alla pianificazione ambientale
    pagg. da 23 a 88
    Cap. II: Quando non si valutava: urbanesimo e periferie negli ultimi quattro decenni
    pagg. da 89 a 148

    Losco S. (a cura di): Teoria e Tecnica nella Pianificazione Urbanistica. Tradizione e Innovazione, Poseidon Editore, Napoli, 2003,
    pagine da 26 a 46 - 78 a 132.

    Moccia F. D., Parisi G., Laudadio F., INU: Campania. Norme sul governo del territorio. L. R. 22 dicembre 2004 n. 16, Il Sole 24 Ore, Milano, 2006.

    Losco S.: Tecniche Urbanistiche. Tradizione e innovazione. Materiali didattici integrativi del corso di Tecniche Urbanistiche I, a.a. 2011-2012, slides del corso, in formato pdf.

    S. Losco, Elementi di Urbanistica, pagg. 43-94 in: V. Irolli (a cura di), Leasing immobiliare. Elementi tecnici ed estimativi, Edizioni Scientifiche Italiane, 2004, Napoli, ISBN 88-495-0869-7.

    S. Losco, Cenni di legislazione edilizia, pagg. 95-106 in: V. Irolli (a cura di), Leasing immobiliare. Elementi tecnici ed estimativi, Edizioni Scientifiche Italiane, 2004, Napoli, ISBN 88-495-0869-7.

    S. Losco, Pianificazione Urbanistica e dimensione Ambientale: Il Quartiere sostenibile, pagg. 1-8, in: Planum. The European Journal of Planning, on line, www.planum.net, M. Cremaschi, S. Annunziata e D. de Leo (a cura di), Città e crisi globale: Clima, sviluppo e convivenza. Atti della XIII Conferenza Nazionale della Società Italiana degli Urbanisti, Roma 25-27 febbraio 2010, ISSN 1723-0993/2010-1.

    L. Colombo, S. Losco, Ambiente e habitat vesuviano tra norme, vincoli e spontaneismo, pagg. 1-16, in: Abitare L’Italia. Territori, economie, disuguaglianze. Atti della XIV Conferenza SIU, Torino 24-25-26 marzo 2011, www.planum.net, ISSN 1723-0993.

    S. Losco, Quando non si valutava: urbanesimo e periferie negli ultimi quattro decenni pagg. 89-148 in: L. Colombo (a cura di) Pianificazione Urbanistica e Valutazione Ambientale. Nuove metodologie per l’efficacia, Edizioni Le Penseur, 2012, Brienza (Pz), ISBN 978-88-95315-12-6

    Obiettivi formativi

    Il corso si pone l’obiettivo di completare la formazione del corso propedeutico (Tecniche Urbanistiche-Estimo) fornendo tutti gli elementi teorici e tecnici e per la corretta e consapevole elaborazione di un piano urbanistico, unitamente alla conoscenza dei piani territoriali.

    Prerequisiti

    Gli studenti, al fine di una partecipazione efficace al corso devono avere superato l’esame propedeutico di Tecniche Urbanistiche-Estimo

    Metodologie didattiche

    Lezioni frontali ed esercitazioni assistite.

    Metodi di valutazione

    La verifica finale, previa approvazione degli elaborati di esercitazione, si svolgerà con un colloquio sui contenuti del programma e sugli elaborati svolti

    Programma del corso

    1. Riepilogo degli argomenti svolti durante il corso propedeutico e verifica della conoscenza degli stessi.
    2. Forma dei Piani: strategico, strutturale e operativo.
    3. PTR Campania, PTCP di Caserta: i dettati per i PUC. Cenni agli altri PTC delle provincie campane.
    4. Rischio e pericolosità territoriale nella pianificazione del territorio.
    5. Piani di area vasta. P.Territoriali paesistici, P. di Assetto idrogeologico: esempi PTP Comuni vesuviani, PUT penisola sorrentino amalfitana e P. Stralcio di assetto idrogeologico Campania centrale.
    6. Aree protette: Direttive europee e normativa italiana.
    7. P. dei Parchi, nazionali e regionali, Regolamenti delle riserve statali e regionali e delle aree marine protette, Piani di Gestione di SIC e ZPS. Esempi: P. Parco nazionale del Cilento, Regolamento Area marina protetta Regno di Nettuno, P. di Gestione di Vivara.
    8. Rapporti tra i Piani di area vasta e i Piani comunali: conformità e coerenza.
    9. L’attuazione diretta e indiretta del PUC. Titoli abilitativi e PUA, con esempi.
    10. I programmi complessi.
    11. La sostenibilità nel Piano. Riferimenti normativi e approcci operativi con esempi. Eco-planning: rete ecologica regionale e provinciale alla scala comunale.
    12. La sicurezza del territorio. Riff. normativi (UE, nazionali e regionali). Rischio e pericolo, concetti generali. Rischio e pericolo nelle aree urbane. RIR e DM LL.PP. n.151 del 09/05/2001.
    13. La partecipazione al piano e al progetto. Riff. normativi e metodi.
    14. I modelli in urbanistica
    15. Dimensionamento del PUC. Metodologie di previsione della popolazione. I contenuti del PTCP di CE relativi al dimensionamento.Dimensionamento residenziale, delle aree produttive, delle grandi attrezzature, della viabilità.
    16. Il Piano perequativo e compensativo.

    Il corso prevede la redazione di una serie di elaborati relativi ad un comune in provincia di Caserta

    English

    Teaching language

    English

    Contents

    1. Resume of the preparatory course.
    2. Form of the plans
    3. Regional and county plan
    4. Territorial Risks and hazards
    6. Regional and provincial tools
    7. Direct and indirect plan implementation
    8. Manifold urban programmes
    9. Sustainable planning
    10. Participated planning
    11. Models in urban planning
    12. Municipal plan: sizing
    13. Perequative plan
    Supported practical works are organized: Caserta province case studies

    Textbook

    Colombo L.: Il metodo in urbanistica. Tradizione e rinnovamento nel piano, Masson, Milano, 1998:
    Cap. IV: La costruzione del piano
    Cap. V: La complessità e l’incertezza
    Cap. VII: Le acquisizioni e la ricerca
    Appendice:
    1. I piani sovraordinati: piani generali e piani di settore
    2. I piani locali

    D’Angelo G.: Diritto dell’Edilizia e dell’Urbanistica, Simone Edizioni, 2009;
    Cap. 2: L'evoluzione della legislazione urbanistica italiana
    Cap. 3: La tutela ambientale
    Cap. 4: I livelli di pianificazione urbanistica. Delega agli enti locali
    Cap. 5: La pianificazione urbanistica regionale
    Cap. 6: La pianificazione provinciale
    Cap. 7: Aree di sviluppo industriale
    Cap. 21: Tutela del paesaggio
    Cap. 22: La legge quadro sulle aree protette

    Salzano S.: Fondamenti di urbanistica, Laterza, Roma-Bari, 1998-2003-2007
    Premessa
    La città e il territorio oggi
    pagg. 3-22
    Crisi della città industriale e nascita dell’urbanistica moderna
    pagg. 35-67
    Le basi dell’urbanistica d’oggi in Italia
    pagg. 69-83
    L’ambiente entra nella pianificazione del territorio
    pagg.207-231
    Idee per una nuova pianificazione
    pagg.233-271

    Losco S.: Elementi di Urbanistica pp. 43-94 e Cenni di Legislazione Urbanistica in: Irolli Vincenzo (a cura di), Leasing Immobiliare. Elementi tecnici ed estimativi, ESI, Napoli, 2004, pp. 95-106.

    Colombo L., Losco S., Bernasconi F., Pacella C.: Pianificazione Urbanistica e Valutazione Ambientale. Nuove metodologie per l’efficacia, Edizioni Le Penseur, Brienza (Pz), 2012.
    Cap. I: Dalla pianificazione urbanistica alla pianificazione ambientale
    pagg. da 23 a 88
    Cap. II: Quando non si valutava: urbanesimo e periferie negli ultimi quattro decenni
    pagg. da 89 a 148

    Losco S. (a cura di): Teoria e Tecnica nella Pianificazione Urbanistica. Tradizione e Innovazione, Poseidon Editore, Napoli, 2003,
    pagine da 26 a 46 - 78 a 132.

    Moccia F. D., Parisi G., Laudadio F., INU: Campania. Norme sul governo del territorio. L. R. 22 dicembre 2004 n. 16, Il Sole 24 Ore, Milano, 2006.

    Losco S.: Tecniche Urbanistiche. Tradizione e innovazione. Materiali didattici integrativi del corso di Tecniche Urbanistiche I, a.a. 2011-2012, slides del corso, in formato pdf.

    S. Losco, Elementi di Urbanistica, pagg. 43-94 in: V. Irolli (a cura di), Leasing immobiliare. Elementi tecnici ed estimativi, Edizioni Scientifiche Italiane, 2004, Napoli, ISBN 88-495-0869-7.

    S. Losco, Cenni di legislazione edilizia, pagg. 95-106 in: V. Irolli (a cura di), Leasing immobiliare. Elementi tecnici ed estimativi, Edizioni Scientifiche Italiane, 2004, Napoli, ISBN 88-495-0869-7.

    S. Losco, Pianificazione Urbanistica e dimensione Ambientale: Il Quartiere sostenibile, pagg. 1-8, in: Planum. The European Journal of Planning, on line, www.planum.net, M. Cremaschi, S. Annunziata e D. de Leo (a cura di), Città e crisi globale: Clima, sviluppo e convivenza. Atti della XIII Conferenza Nazionale della Società Italiana degli Urbanisti, Roma 25-27 febbraio 2010, ISSN 1723-0993/2010-1.

    L. Colombo, S. Losco, Ambiente e habitat vesuviano tra norme, vincoli e spontaneismo, pagg. 1-16, in: Abitare L’Italia. Territori, economie, disuguaglianze. Atti della XIV Conferenza SIU, Torino 24-25-26 marzo 2011, www.planum.net, ISSN 1723-0993.

    S. Losco, Quando non si valutava: urbanesimo e periferie negli ultimi quattro decenni pagg. 89-148 in: L. Colombo (a cura di) Pianificazione Urbanistica e Valutazione Ambientale. Nuove metodologie per l’efficacia, Edizioni Le Penseur, 2012, Brienza (Pz), ISBN 978-88-95315-12-6

    Training objectives

    The course aims to complete the preparation of the preparatory course (Urban Techniques-Real estates appraisal) providing all the theoretical and technical elements and for the correct and informed elaboration of an urban plan, together with the knowledge of the territorial plans

    Prerequisite

    Students, in order to participate effectively in the course must have passed the preparatory examination of Urban Planning Techniques

    Teaching methods

    Lectures and aided practical works

    Evaluation methods

    The final test (after approval of the training practical works) will be held with an interview on the contents of the program and on the practical works

    Course Syllabus

    1. Resume of the preparatory course.
    2. Form of the plans: strategic, structural and operative
    3. Regional and county plans: Campania Regional Plan and Caserta provincial plan. Outline of the other provincial plans of the Campania Regions
    4. Territorial Risks and hazards
    5. Regional and provincial tools:
    Landscape plans, Hydrogeological plans.
    6. Natural protected and conservation areas: European and Italian rules
    7. Park plans, Natural Reserve Regulations and SIC - ZPS
    8. Relationships between various plans
    9. Direct and indirect plan implementation
    10. Manifold urban programmes
    11. Eco-planning: rules and laws
    12. Territorial safety: rules and laws
    13. Participated planning: rules and laws
    14. Models in urban planning
    15. Municipal plan: sizing and methodology
    13. Perequative plan

    Supported practical works are organized: Caserta province case studies

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype