mail unicampaniaunicampania webcerca

    Manuela PISCITELLI

    Insegnamento di LABORATORIO DI GRAPHIC CREATIONS

    Corso di laurea in DESIGN PER LA MODA

    SSD: ICAR/17

    CFU: 6,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 48,00

    Periodo di Erogazione: Secondo Quadrimestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    italiano

    Contenuti

    L’insegnamento illustrerà i principi della percezione e comunicazione visiva fornendo agli studenti i mezzi concettuali e tecnici per gestire una composizione grafica, manipolare i contenuti visivi, utilizzare l’immagine come un efficace strumento di comunicazione. In particolare, saranno analizzati il linguaggio e l’iconografia delle testate di moda, esaminando criticamente le dinamiche legate alla comunicazione del prodotto di moda.

    Testi di riferimento

    R. ARNHEIM, Arte e percezione visiva, Feltrinelli, Milano 1962;
    S. FRANCHINI, Editori, lettrici e stampa di moda. Giornali di moda e di famiglia a Milano dal "Corriere delle Dame" agli editori dell'Italia unita, Franco Angeli, 2003.
    M. HAKEN, Scienza della visione. Spazio e gestalt, design e comunicazione, Apogeo 2007.
    E. LUPTON, Caratteri, Testo, gabbia, Zanichelli, Bologna 2010.
    B. MUNARI, Design e comunicazione visiva, Laterza, Bari, 1972;
    M. SPERA, Abecedario del grafico, Gangemi, Roma 2005.

    Obiettivi formativi

    L’obiettivo dell’insegnamento è fornire agli studenti gli strumenti teorici, metodologici e progettuali per poter sviluppare un progetto grafico.
    In particolare, lo studente dovrà acquisire:
    - conoscenza di teorie, metodi e strumenti per la progettazione nel campo della comunicazione visiva e grafica;
    - conoscenza del linguaggio e dell’iconografia utilizzati nella comunicazione del prodotto di moda, in particolare nell’ambito dell’editoria per la moda;
    - capacità di raccogliere, manipolare e produrre contenuti visivi;
    - capacità di strutturare i contenuti visivi in una composizione grafica efficace dal punto di vista della comunicazione.

    Prerequisiti

    Conoscenza approfondita dei più comuni software per la grafica digitale ( Ai, ID, Ps)

    Metodologie didattiche

    L’insegnamento è strutturato in due parti strettamente correlate: una teorica ed una applicativa.
    La parte teorica sarà svolta attraverso un ciclo di lezioni che forniranno le nozioni di base.
    La parte applicativa, svolta parallelamente alle lezioni teoriche, consisterà in una serie di esercitazioni e nell’elaborazione di un progetto grafico da realizzare in gruppo su un tema d’anno assegnato. Le esercitazioni ed il progetto saranno oggetto di discussione critica e revisione da parte del docente durante le ore di laboratorio.

    Metodi di valutazione

    L’esame consiste in un colloquio orale sugli argomenti trattati. Lo studente deve mostrare un idoneo grado di conoscenza delle cognizioni teoriche relative all’insegnamento e presentare le esercitazioni ed il progetto grafico redatto durante il laboratorio. L’esame di profitto – anche se il progetto è prodotto in gruppo - è individuale.
    La valutazione terrà conto della capacità dello studente di utilizzare il linguaggio tecnico della disciplina, presentare le conoscenze teoriche acquisite, applicare tali conoscenze a specifici casi di studio, comunicare attraverso un progetto grafico corretto, appropriato ed efficace.

    Altre informazioni

    Le slide proiettate durante le lezioni teoriche saranno scaricabili dagli studenti nella sezione “materiale didattico”.

    Programma del corso

    Storia, linguaggio, iconografia delle testate di moda.
    I caratteri tipografici: descrizione e classificazione.
    Gli attributi dei font: stili e variazioni formali. Utilizzo e applicazioni.
    Formati per la stampa. Formati unificati e personalizzati.
    Tipi di rilegatura. Formati pieghevoli. Fustellatura.
    Gli attributi del testo: kerning, traking, interlinea, allineamenti, gerarchia.
    Progettazione e utilizzo di gabbie modulari per l'impaginazione.
    Disposizione degli elementi testuali e illustrativi.
    Creazione di una gerarchia informativa.
    Criteri di impaginazione. Realizzazione di copertina e interno di volume o rivista illustrata.
    Modelli del colore: RGB, CMYK. Sistema Pantone.
    Attributi del colore: tonalità, saturazione, luminosità, temperatura. Contrasti cromatici.

    English

    Teaching language

    italian

    Contents

    The course will illustrate the principles of visual perception and communication, providing students with the conceptual and technical means to manage a graphic composition, manipulate visual content, and use the image as an effective communication tool. In particular, the language and iconography of fashion magazines will be analyzed, critically examining the dynamics related to the communication of the fashion product.

    Textbook

    R. ARNHEIM, Arte e percezione visiva, Feltrinelli, Milano 1962;
    S. FRANCHINI, Editori, lettrici e stampa di moda. Giornali di moda e di famiglia a Milano dal "Corriere delle Dame" agli editori dell'Italia unita, Franco Angeli, 2003.
    M. HAKEN, Scienza della visione. Spazio e gestalt, design e comunicazione, Apogeo 2007.
    E. LUPTON, Caratteri, Testo, gabbia, Zanichelli, Bologna 2010.
    B. MUNARI, Design e comunicazione visiva, Laterza, Bari, 1972;
    M. SPERA, Abecedario del grafico, Gangemi, Roma 2005.

    Training objectives

    The aim of the course is to provide students with the theoretical, methodological and design tools to develop a graphic project.
    In particular, the student will have to acquire:
    - knowledge of theories, methods and tools for design in the field of visual and graphic communication;
    - knowledge of the language and iconography used in the communication of the fashion product, in particular in the field of fashion publishing;
    - ability to collect, manipulate and produce visual content;
    - ability to structure visual content into a graphic composition that is effective from the point of view of communication.

    Prerequisite

    In-depth knowledge of the most common software for digital graphics (Ai, ID, Ps)

    Teaching methods

    The teaching is structured in two closely related parts: one theoretical and one applicative.
    The theoretical part will be carried out through a cycle of lessons that will provide the basic notions.
    The application part, carried out in parallel with the theoretical lessons, will consist of a series of exercises and the elaboration of a graphic project to be carried out in groups on an assigned theme of the year. The exercises and the project will be the subject of critical discussion and review by the teacher during laboratory hours.

    Evaluation methods

    The final exam consists of an oral interview on the topics studied. The student must show a suitable level of knowledge of the theoretical knowledge related to the teaching and present the exercises and the graphic design drawn up during the workshop. The profit examination - even if the project is produced in a group - is individual.
    The evaluation will take into account the student's ability to use the technical language of the discipline, to present the theoretical knowledge acquired, to apply this knowledge to specific cases of study, to communicate through a correct, appropriate and effective graphic design.

    Others

    The slides projected during the theoretical lessons will be downloadable by the students in the "teaching material" section.

    Course Syllabus

    History, language, iconography of fashion magazines.
    Typographical characters: description and classification.
    Font attributes: styles and formal variations. Use and applications.
    Formats for printing. Unified and custom formats.
    Types of binding. Folding formats. Die-cutting.
    Text attributes: kerning, traking, line spacing, alignments, hierarchy.
    Design and use of modular cages for layout.
    Arrangement of textual and illustrative elements.
    Creation of an information hierarchy.
    Layout criteria. Realization of cover and inside of volume or illustrated magazine.
    Colour models: RGB, CMYK. Pantone system.
    Color attributes: hue, saturation, brightness, temperature. Colour contrasts.

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype