mail unicampaniaunicampania webcerca

    Corso di Laurea in Design e Comunicazione

    Classe di Laurea:  L-4 Disegno industriale

    Durata: 3 anni

    Crediti: 180 CFU

    Accesso: numero programmato locale

    Presidente del CdS: Prof. Arch. Sabina Martusciello

     

    bandiera it

    La laurea triennale in “Design e Comunicazione” forma designer in grado di indagare scenari contemporanei, per individuare bisogni latenti e conformare risposte in termini di prodotti e servizi materiali e immateriali.

    Le tre direttrici di formazione riguardano il prodotto, lo spazio, la comunicazione.

    Il Corso persegue il duplice obiettivo di strutturare metodi/processi/prototipi/prodotti e l'appropriata

    comunicazione. Il focus è e-duco/pro-duco: e-duco nel significato di estrarre, nutrire, alimentare l’attitudine al progetto di ciascun allievo e pro-duco nel significato di promuovere, generare, realizzare prodotti/servizi rispondenti a 6 requisiti: 3F (Forma, Funzione, Fattibilità) + 3E (Ecologia, Economia, Empatia).

    Forma, connotazione esteriore risultato di un'evoluzione progettuale chiara e consapevole; Funzione, uso appropriato del prodotto nella relazione uomo/ambiente; Fattibilità, analisi della struttura necessaria e sufficiente per la conformazione del prodotto; Economia, da 'oixonomia' ovvero giusta distribuzione delle parti, anche rispetto ai costi-benefici del prodotto; Ecologia, rapporti benevoli tra uomo e ambiente determinati dall'uso del prodotto; Empatia, risonanza interiore degli oggetti estetici.

    Il CdS in “Design e Comunicazione” del Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale ha sede in Aversa, Abbazia di San Lorenzo ad septimum.

     

    bandiera en

    The three-year Bachelor’s degree in “Design and Communication” forms designers capable of investigating contemporary scenarios, identifying latent needs and creating responses in terms of tangible and intangible products and services.

    The three directions of the learning path relate to the product, space and communication.

    The degree course has the dual objective of structuring methods/processes/prototypes/products and the appropriate communication. The focus is on e-ducate/pro-duce: e-ducate in the meaning of extracting, nourishing and nurturing the aptitude to design of every individual student and pro-duce in the sense of promoting, generating, creating products/services that meet 6 requirements: 3F (Form, Function, Feasibility) + 3E (Ecology, Economics, Empathy).

    Form, the external connotation as the result of a clear and conscious design evolution; Function, the appropriate use of the product in the human/environment relationship; Feasibility, the necessary and sufficient analysis of the structure for the conformation of the product; Economics, from “oixonomia” or the correct distribution of the parts, with respect to the cost-benefits of the product; Ecology, the favourable relationships between man and the environment determined by the use of the product; Empathy, the inner resonance of aesthetic objects.

    The degree course in “Design and Communication” of the Department of Architecture and Industrial Design is based in Aversa, at the Abbey of San Lorenzo ad Septimum.

     

    Ammissione al Corso di Laurea in Design e Comunicazione a.a. 2018/19

     

      Orario lezioni

      Calendario esami

      Sedute di laurea

      Insegnamenti attivi nell'a.a. 2018/2019

      Qualità della didattica

     

    Obiettivi formativi e sbocchi occupazionali

    Obiettivi Formativi

    La laurea triennale in Design e Comunicazione forma designer in grado di indagare scenari contemporanei, per individuare bisogni latenti e conformare risposte in termini di prodotti e servizi materiali e immateriali.

    Il Corso persegue il duplice obiettivo di strutturare metodi/processi/prototipi/prodotti e l'appropriata comunicazione. Il focus è e-duco/pro-duco: e-duco nel significato di estrarre, nutrire, alimentare l’attitudine al progetto di ciascun allievo e pro-duco nel significato di promuovere, generare, realizzare "prodotti" rispondenti a 6 requisiti: 3F (Forma, Funzione, Fattibilità) + 3E (Ecologia, Economia, Empatia).

    Forma, connotazione esteriore risultato di un'evoluzione progettuale chiara e consapevole; Funzione, uso appropriato del prodotto nella relazione uomo/ambiente; Fattibilità, analisi della struttura necessaria e sufficiente per la conformazione del prodotto; Economia, da 'oixonomia' ovvero giusta distribuzione delle parti, anche rispetto ai costi-benefici del prodotto; Ecologia, rapporti benevoli tra uomo e ambiente determinati dall'uso del prodotto; Empatia, risonanza interiore degli oggetti estetici.

    “L'oggetto di nostro interesse non ideologizza false memorie per giustificare se stesso, ma dalla memoria, come momento di ricerca del progetto, trae elementi per un atto innovativo". (A. Castiglioni, 1983).

    Il Corso di Studio offre anche numerose opportunità di formazione internazionale. Per il periodo 2014-2020 sono istituiti accordi con n. 10 Università Straniere (Universidad de Malaga, Universidade de Lisboa, Ecole Superieure des Arts Saint Luc de Liege, Okan University of Istanbul, Vilnius Academy of Arts, Istituto Politecnico de Leira, Universidade Do Minho, Istituto Politecnico Viana do Castelo, Ozyegin University; Universitatea Din Oradea) in 6 nazioni differenti (Belgio, Spagna, Turchia, Lituania, Portogallo, Romania).

    Gli studenti del CdS possono inoltre usufruire di borse di studio per mobilità internazionale verso istituzioni universitarie extra-UE, rientrando nell'ambito degli accordi quadro stipulati tra l'Ateneo e le Università partner:

    • •Pontifícia Universidade Católica de São Paulo (Brasile);
    • Okan University of instanbul (Turchia);
    • •Universidad Nacional de la Plata (Argentina);
    • •East China University of Science and Technology (China);
    • •East China Normal University school of design (China);
    • •Universidad Autonoma Gabriel Renè Moreno (Bolivia).

     

    Sbocchi professionali

    Il Corso di Laurea in Design e Comunicazione propone un percorso formativo in stretta integrazione con il mondo del lavoro. L'attività di tirocinio curriculare è integrata con la prova finale per consentire allo studente/laureando di sperimentare un percorso anche progettuale presso l'azienda/ente ospitante al fine di sviluppare in sinergia il prodotto di tesi. Questa modalità di reciproca “fidelizzazione studente/azienda” si consolida ulteriormente attraverso il prosieguo formativo con possibili stage post lauream agevolando, a valle di un percorso annuale, il rapporto azienda/designer attraverso differenti collaborazioni.

    Il corso è rivolto alla formazione delle seguenti figure professionali:

    • Designer
    • Comunication designer
    • Product designer
    • Pharma food designer
    • Lighting designer
    • Interior designer
    • Store designer
    • Exhibit designer
    • Media strategy designer
    • Graphic designer
    • Mobility designer
    • LANDesigner
    • Urban Landscape designer.

    Accanto agli sbocchi professionali elencati, i laureati in Design e Comunicazione possono proseguire gli studi presso il medesimo Dipartimento che offre due differenti Corsi di Laurea Magistrale:

    • LM- 12 Laurea Magistrale in “Design e Innovazione strutturata in tre curricula: Prodotto, Comunicazione, Moda”
    • LM- 4 Laurea Magistrale in “Architettura - Progettazione degli interni e per l'Autonomia APIA” (corso in lingua inglese) al quale è possibile accedere a seguito di una integrazione di 36 CFU di settori disciplinari specifici.

     

    Requisiti di Ammissione

    Requisiti di Ammissione

    Il CdS è a numero programmato locale, l'ammissione è regolata da una graduatoria di tutti i candidati, redatta sulla base di dati quantitativi della formazione pregressa (voto di diploma).

    Concorso per l'ammissione al Corso di Laurea in Design e Comunicazione a.a. 2018/19

    Manifesto degli studi

    Manifesto degli studi

    Il Manifesto degli Studi descrive l'offerta formativa del Corso di Studi, con indicazione degli insegnamenti per ciascun anno di corso, dei relativi SSD e dei crediti formativi per ciascun insegnamento. Esso si riferisce a tutti gli anni accademici che saranno frequentati dalla coorte relativa all'anno di riferimento.

     

    Manifesto degli Studi 2019-20

    Manifesto degli Studi 2018-19

    Manifesto degli Studi 2017-18

    Manifesto degli Studi 2016-17

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype