mail unicampaniaunicampania webcerca

    Ricerca

    Referente per la Qualità della Ricerca
    Antonio Rosato

     

    Gruppo di lavoro
    Massimiliano Masullo (Referente per i Laboratori)
    Raffaele Marone (Referente per i Gruppi di Ricerca)
    Rosanna Veneziano (Referente per i Prodotti della Ricerca)
    Marco Calabrò (Referente per i Progetti di Ricerca)

     

    Referenti amministrativi
    Giuseppe Zevolini, Marco Passarelli, Giuseppe Ciaburro


    Il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” svolge, promuove e sostiene attività di ricerca, di base e applicata, nei settori dell’architettura, del design industriale, dei beni culturali, del contesto urbano, del governo del territorio e del paesaggio.

    Nel Dipartimento operano 13 Gruppi di Ricerca. Le attività dei Gruppi di Ricerca attivi spaziano su un’ampia gamma di tematiche, riguardando principalmente il disegno, il rilievo, la rappresentazione, i beni culturali, la meccanica e la sicurezza delle strutture, la rigenerazione urbana, l’efficienza energetica, la compatibilità ambientale, l’acustica, le vibrazioni, le interazioni multisensoriali, l’illuminotecnica, la forma dell’architettura e del design negli insediamenti, nel paesaggio e nello spazio interno, la composizione e la progettazione degli spazi, la storia e la valorizzazione del patrimonio architettonico e ambientale, i materiali e le tecnologie avanzate, la definizione di concept innovativi nel settore fashion e design oriented, la progettazione di nuovi prodotti e servizi.

    Nel Dipartimento, inoltre, sono attivi 4 Laboratori di carattere multidisciplinare e dotati di attrezzature altamente avanzate per lo svolgimento delle attività di ricerca scientifica dei Gruppi di Ricerca, oltre che delle attività di supporto alla didattica e conto terzi.

     

    PRESENTAZIONE E MONITORAGGIO DEI PROGETTI DI RICERCA

    Il Dipartimento ha definito i procedimenti ed i flussi documentali per la Presentazione e monitoraggio dei Progetti di Ricerca

    • Il docente/ricercatore afferente al Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale e responsabile scientifico del progetto o dell’unità di ricerca è tenuto a comunicare l’intenzione di sottomettere un progetto ad un bando competitivo via email al Direttore ed al Delegato per la Qualità della Ricerca del Dipartimento tramite la SCHEDA RIASSUNTIVA PROPOSTA DI PROGETTO, debitamente compilata, almeno 20 giorni prima della scadenza del relativo bando.

      Nel caso in cui, ai sensi del bando o di altro documento vincolante, risulti necessario che il Consiglio di Dipartimento si pronunci sulla presentazione del progetto, la predetta comunicazione deve avvenire almeno 20 giorni prima della scadenza del relativo bando e con almeno 3 giorni di anticipo rispetto alla prima seduta utile del Consiglio di Dipartimento

      Nel caso in cui, ai sensi del bando o di altro documento vincolante, risulti richiesta espressamente la firma del Rettore, occorre trasmettere (in ottemperanza al Regolamento di Ateneo per la gestione delle risorse finanziarie derivanti dalla parteciopazione ai programmi Internazionali, Comunitari, Nazionali e Regionali per la Ricerca, Formazione e e/o Cooperazione Regolamento - emanato con D.R. n. 68 del 31/01/2017 -  https://www.unicampania.it/doc/RipartizioniFS/RAG/Regolamenti/DR0068_2017_Regolamento_gestione_risorse_finanziarie.pdf) al Centro Servizi di Ateneo per la Ricerca, con almeno 15 giorni di anticipo rispetto alla scadenza del relativo bando, la seguente documentazione:

      1. SCHEDA RIASSUNTIVA PROPOSTA DI PROGETTO;
      2. richiesta di firma del Rettore, ovvero l’eventuale richiesta di delega;
      3. delibera del Consiglio di Dipartimento relativa all’approvazione del progetto, ovvero una comunicazione del Direttore del Dipartimento che si impegna a portare l'assunzione di responsabilità a ratifica dell’Organo Collegiale alla prima seduta utile.
    • Entro 15 giorni dalla effettiva presentazione del progetto di ricerca, il responsabile scientifico del progetto o dell’unità di ricerca è tenuto ad inviare via email al Direttore ed al Delegato per la Qualità della Ricerca del Dipartimento la seguente documentazione:
      1. una copia del progetto di ricerca presentato;
      2. una copia del quadro economico completo del progetto.
    • Entro 10 giorni dalla ricezione della documentazione indicata al punto precedente, gli uffici amministrativi del Dipartimento caricano i dati del progetto nel relativo database di Dipartimento.
    • Il responsabile scientifico del progetto o dell’unità di ricerca è tenuto a comunicare via email al Direttore ed al Delegato per la Qualità della Ricerca del Dipartimento:

      1. ogni eventuale variazione dello stato del progetto (possibili stati: 1 – In fase di approvazione interna; 2 – Approvato internamente; 3 – Presentato; 4 – Valutato negativamente; 5 – Valutato positivamente ma non finanziato; 6 – Finanziato; 7 – In fase di rendicontazione; 8 – Chiuso e certificato);
      2. la relativa data di variazione dello stato;

      entro 15 giorni dalla data in cui la variazione si è verificata.

    ATTIVAZIONE E RINNOVO DEI GRUPPI DI RICERCA

    Il Dipartimento ha definito i procedimenti ed i flussi documentali per l'Attivazione e rinnovo dei Gruppi di Ricerca

    • Entro il 31 Gennaio di ogni anno ciascun docente/ricercatore afferente al Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale ha la possibilità di proporre l’attivazione o il rinnovo di un Gruppo di Ricerca in qualità di Responsabile Scientifico/Coordinatore. A tal fine, egli è tenuto a presentare al Direttore ed al Delegato per la Qualità della Ricerca la SCHEDA DESCRITTIVA DEL GRUPPO DI RICERCA (in italiano ed in inglese) con i seguenti campi debitamente compilati sulla base delle “Linee Guida sulla compilazione del quadro sui Gruppi di Ricerca” definite dall’Ateneo il 2 Gennaio 2015:
      1. Anno di riferimento;
      2. Nome del gruppo;
      3. Descrizione delle linee di ricerca;
      4. Parole chiave;
      5. Partecipazione a progetti o convenzioni di ricerca;
      6. Interazione con altri gruppi di ricerca di Ateneo;
      7. Prodotti scientifici degli ultimi 3 anni;
      8. Rapporti internazionali e nazionali con aziende, enti, centri di ricerca, università;
      9. Collaborazioni con Consorzi, Scarl altri Enti partecipati dalla Vanvitelli;
      10. Aree di ricerca Web of Science;
      11. Settori Scientifico-Disciplinari;
      12. Responsabile Scientifico/Coordinatore;
      13. Settori ERC;
      14. Componenti del gruppo.
    • Entro 30 giorni dalla presentazione della suddetta comunicazione, il Direttore e la Commissione Ricerca di Dipartimento esaminano la proposta e, nel caso sussistano carenze documentali, segnalano al Responsabile Scientifico/Coordinatore modifiche o integrazioni. In talcaso, il Responsabile Scientifico/Coordinatore ha ulteriori 10 giorni per presentare la versione definitiva della proposta di attivazione o rinnovo.
    • Il Consiglio di Dipartimento, su proposta del Direttore e della Commissione Ricerca di Dipartimento, delibera sull’istanza di attivazione o rinnovo del Gruppo di Ricerca entro 30 giorni dalla presentazione della versione definitiva della medesima proposta.
    • Entro 7 giorni dall’approvazione del Consiglio di Dipartimento dell’istanza di attivazione o rinnovo del Gruppo di Ricerca, gli uffici amministrativi del Dipartimento caricano sul sito web di Dipartimento la Scheda descrittiva del Gruppo di Ricerca.
    • In caso di modifica/aggiornamento dei dati comunicati in precedenza al Dipartimento tramite la Scheda descrittiva del Gruppo di Ricerca, il responsabile scientifico del Gruppo di Ricerca è tenuto ad inviare nuovamente via email al Direttore ed al Delegato per la Qualità della Ricerca del Dipartimento la suddetta scheda aggiornata.

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype