mail unicampaniaunicampania webcerca

    Gianfranco DE MATTEIS

    Insegnamento di Progettazione di strutture in acciaio per l'architettura

    Corso di laurea magistrale a ciclo unico in ARCHITETTURA

    SSD: ICAR/09

    CFU: 10,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 80,00

    Periodo di Erogazione: Primo Quadrimestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    Italiano

    Contenuti

    Progetto (lettura, interpretazione, concezione) e dimensionamento di complessi strutturali di acciaio, con specifico riferimento agli edifici multipiano.
    Saranno esposte e analizzate le principali peculiarità delle strutture metalliche, le forme strutturali, le tipologie costruttive, i principali schemi sismoresistenti, le tipologie delle unioni e dei collegamenti, l’influenza dei collegamenti sulla risposta strutturale, i problemi di instabilità delle membrature, gli aspetti tecnologici e i particolari costruttivi, i sistemi innovativi di protezione sismica.
    Saranno sviluppate applicazioni progettuali volte a definire l’interazione tra aspetti strutturali e architettonici nella progettazione degli edifici, facendo riferimento a casi studio relativi a edifici multipiano in acciaio.

    Testi di riferimento

    Dispense fornite dal docente.

    E’ altresì suggerito il riferimento a specifici testi didattici per coprire le varie problematiche trattate, ad esempio:

    1) G. Ballio & F.M. Mazzolani, Strutture in acciaio, Hoepli, 1988 – capitoli 2 e 3.
    2) C. Bernuzzi, F.M. Mazzolani, Edifici in Acciaio, Hoepli, 2007
    3) G. Ballio & C. Bernuzzi, Progettare Costruzioni in Acciaio, Hoepli, 2004
    4) E. F. Radogna, Tecnica delle Costruzioni, Vol. 3 “Sicurezza strutturale, azioni sulle costruzioni, analisi della risposta”, Zanichelli – capitoli 1 e 2.

    Obiettivi formativi

    L'insegnamento si prefigge di fornire allo studente gli strumenti per l’interpretazione del comportamento strutturale e della interazione struttura/architettura degli edifici in acciaio. L’obiettivo sarà conseguito attraverso lezioni frontali, di tipo sia teorico che applicativo, con l’analisi di casi studio relativi a edifici multipiano esposti alle azioni sismiche.

    Prerequisiti

    Insegnamenti di base della ingegneria strutturale: scienza delle costruzioni e tecnica delle costruzioni.

    Metodologie didattiche

    Lezioni frontali teoriche, divulgative ed applicative. Seminari.

    Metodi di valutazione

    Esame finale orale con domande sugli argomenti trattati nel corso e discussione dell’elaborato progettuale.
    Saranno valutati principalmente: capacità di collegamenti critici, capacità di sintesi, e capacità di approfondimento.

    Altre informazioni

    Per lo svolgimento delle attività teoriche, saranno messe a disposizione le slides utilizzate durante le lezioni.
    Per lo svolgimento delle attività esercitative saranno forniti strumenti di calcolo anche mediante tools on line; sono previste inoltre attività di tutorato.

    Programma del corso

    PROGRAMMA ANALITICO
    1) STUTTURE IN ACCIAIO
    Prerogative delle strutture metalliche
    L’acciaio nell’architettura
    Gli edifici alti_schemi strutturali ed evoluzioni costruttive
    Sistemi di protezione sismica
    2) SICUREZZA STRUTTURALE
    Richiami e definizioni
    Valutazione della sicurezza strutturale
    Il quadro normativo di riferimento
    3) CALCOLO DI ELEMENTI STRUTTURALI IN ACCIAIO
    Il Materiale
    Le forme strutturali
    Le tipologie strutturali
    Membrature soggette a trazione
    Membrature inflesse
    Membrature compresse
    L’asta tozza
    Il fenomeno dell’instabilità (asta snella)
    Aste presso-inflesse
    I collegamenti
    Le tipologie dei collegamenti
    Influenza dei collegamenti sulla risposta strutturale
    Unioni saldate
    Unioni bullonate
    4) APPLICAZIONI PROGETTUALI - EDIFICI MULTIPIANO IN ACCIAIO
    Analisi dei principali elementi costitutivi
    Scelta e controllo delle proprietà dei materiali
    Schematizzazione della struttura
    Risoluzione dello schema strutturale
    Dimensionamento dei principali elementi strutturali
    Dettagli costruttivi

    English

    Teaching language

    Italian

    Contents

    Design (reading, interpretation, conception) and structural dimensioning of steel structural complexes, with specific references to multistorey buildings. The specific features of metal structures as well as the structural forms, structural typologies, main seismic resisting systems, types of connections and their influence on the structural response, buckling problems, technological aspects and constructional details, innovative systems for seismic protection will be analyzed. In addition design applications will be developed by the analysis of case studies addressed at defining the interaction between architectural and structural aspects.

    Textbook

    Lecture notes.

    Texts for specific topics:
    1) G. Ballio & F.M. Mazzolani, Strutture in acciaio, Hoepli, 1988 – chaps. 2 e 3.
    2) C. Bernuzzi, F.M. Mazzolani, Edifici in Acciaio, Hoepli, 2007
    3) G. Ballio & C. Bernuzzi, Progettare Costruzioni in Acciaio, Hoepli, 2004
    4) E. F. Radogna, Tecnica delle Costruzioni, Vol. 3 “Sicurezza strutturale, azioni sulle costruzioni, analisi della risposta”, Zanichelli – chaps. 1 e 2.

    Training objectives

    The main scope is to provide basic tools for interpreting the structural behavior and the interaction between the structure and architecture of steel multistorey buildings. The objective will be achieved by theoretical and practical lectures with the development of case studies related to existing buildings exposed to seismic loads.

    Prerequisite

    Basic knowledge on Structural Mechanics and Structural Engineering

    Teaching methods

    Frontal lessons and classroom exercises for developing the case study. Seminars.

    Evaluation methods

    Oral examination with analysis of the considered topics and discussion of the case study.
    The evaluation will be mainly based on: ability of critical connection among the topics, ability to synthesize, ability to deepen.

    Others

    As support for the theoretical lessons, the slides will be distributed to the students.
    For the development of practical applications, calculation tools will be provided; in addition, tutorial activity will be done.

    Course Syllabus

    ANALYTICAL PROGRAM:
    1) STEEL STRUCTURE
    Basis of metal structures
    Steel in architecture
    Tall buildings_ structural schemes and historical evolution of structural types
    Structural systems for seismic protections

    2) STRUCTURAL SAFETY
    Basic references and definitions
    Structural safety assessment
    Code references

    3) CALCULATION OF STEEL STRUCTURAL ELEMENTS
    The material
    Structural forms
    Structural typologies
    Members in tension
    Members in bending
    Members in compression
    Short columns
    The buckling pehomeno (slender columns)
    The beam-column
    Joints
    Joint typologies
    Influence of joints on structural response
    Welded connections
    Bolted connections

    4) PRACTICAL APPLICATIONS – MULTISTOREY BUILDINGS
    Analysis of the main structural components
    Material features
    Structural schematization
    Dimensioning of the main structural elements
    Constructional details

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype