mail unicampaniaunicampania webcerca

    Gianfranco DE MATTEIS

    Insegnamento di FONDAMENTI DI TECNICA DELLE COSTRUZIONI

    Corso di laurea in SCIENZE E TECNICHE DELL'EDILIZIA

    SSD: ICAR/09

    CFU: 6,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 60,00

    Periodo di Erogazione: Secondo Semestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    Italiano

    Contenuti

    Aspetti normativi, metodologici e applicativi di base per la progettazione ed il calcolo di elementi strutturali in cemento armato.

    Testi di riferimento

    Dispense fornite dal docente.
    Inoltre, è consigliata la consultazione del seguente testo:
    Ghersi – Il cemento armato – II edizione - Flaccovio Editore

    Obiettivi formativi

    L’obiettivo dell’insegnamento è fornire allo studente gli strumenti base per la progettazione di strutture convenzionali, con particolare riferimento agli edifici in cemento armato con struttura intelaiata. Tale obiettivo sarà conseguito attraverso lezioni frontali, di tipo sia teorico che applicativo, con la redazione di un esempio applicativo (telaio piano in c.a.).

    Prerequisiti

    Elementi di Scienza delle Costruzioni

    Metodologie didattiche

    Lezioni frontali, esercizi e caso studio sviluppati in aula.

    Metodi di valutazione

    Prova orale con discussione degli elaborati sviluppati durante il corso per la valutazione della maturità raggiunta sui temi trattati durante il corso.

    Programma del corso

    Analisi del quadro normativo;
    Cenni al metodo semiprobabilistico agli stati limite;
    Il cemento armato: caratteristiche e comportamento meccanico del materiale;
    Il calcolo delle sezioni allo stato limite ultimo (flessione e presso-flessione);
    Domini di resistenza M-N;
    Stato limite ultimo per tensioni; tangenziali (taglio e torsione);
    Stati limite di esercizio (fessurazione e deformazione);
    Cenni ai metodi di calcolo delle strutture;
    Esempio di calcolo di un telaio in cemento armato.

    English

    Teaching language

    Italian

    Contents

    Basic regulatory, methodological and application aspects for the design of reinforced concrete structural elements.

    Textbook

    Lecture notes.
    In addition, the following text is suggested:
    Ghersi – Il cemento armato – II edizione - Flaccovio Editore.

    Training objectives

    The objective of the course is to provide basic tools to design conventional buildings, especially reinforced concrete structures. This objective will be achieved through lectures, both theoretical and applicative, as well as a design example related to a reinforced concrete frame.

    Prerequisite

    Structural mechanics.

    Teaching methods

    Frontal lessons
    Classroom exercises and development of a study case.

    Evaluation methods

    Oral examination and discussion of the case study to evaluate of the maturity achieved on the topics covered during the course.

    Course Syllabus

    Analysis of technical codes;
    Basis of the semi-probabilistic method for structural safety analysis;
    Reinforced concrete: features and mechanical behavior of the material
    Calculation of reinforced concrete members at the ultimate limit state (simple flexure, combined axial force and bending moment);
    M-N domain diagram;
    Ultimate limit state: shear stress (shear and torsion);
    Serviceability limit state (cracking and deformation);
    Introduction to calculation methods for structures;
    Design example referred to a reinforced concrete frame.

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype