mail unicampaniaunicampania webcerca

    Elio COPPOLA

    Insegnamento di ANALISI E GESTIONE DEI SISTEMI PEDOLOGICI

    Corso di laurea magistrale in SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO

    SSD: AGR/14

    CFU: 12,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 96,00

    Periodo di Erogazione: Secondo Semestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    ITALIANO

    Contenuti

    Analisi dei sistemi pedologici. Le proprietà del suoli naturali e antropogenici. Metodi e tecniche di valutazione del suolo. Gestione dei sistemi pedologici.

    Testi di riferimento

    Sumner M.E. (ed.). Handbook of Soil Science.
    USDA-NRCS. Soil Survey Manual
    USDA-NRCS. Soil Taxonomy
    USDA-NRCS. Keys to Soil Taxonomy
    IUSS-ISRIC-FAO. World Reference Base for Soil Resources

    Obiettivi formativi

    Il corso è rivolto agli studenti del secondo anno di corso di laurea magistrale.
    Nel corso sono trattati gli aspetti innovativi della scienza del suolo applicati all’analisi e gestione dei sistemi pedologici. Il corso tratta le metodologie di rilevamento, caratterizzazione, classificazione del suolo negli ambienti naturali ed antropizzati, gli aspetti normativi e tecnici degli interventi di conservazione e ricostruzione della funzionalità dei suoli (pedotecnica).
    Gli argomenti trattati comprendono: chimica e fisica della pedogenesi; tassonomia del suolo; cartografia pedologica; tecniche di analisi chimica e fisica del suolo

    Prerequisiti

    Conoscenze e abilità fornite dai corsi di nozioni di base di chimica, fisica, biologia, geologia e pedologia

    Metodologie didattiche

    Lezioni frontali (10 CFU), esercitazioni (1 CFU), attività pratiche in laboratorio e in campo (1 CFU)

    Metodi di valutazione

    La prova d'esame si compone di 3 parti:
    1) test di classificazione pedologica (2 sistemi)
    2) test di Land Evaluation (3 criteri)
    3) discussione di articoli scientifici redatti in lingua straniera su argomenti a scelta dello studente (3 articoli). Ogni parte è valutata per 1/3 della votazione finale.

    Altre informazioni

    La registrazione al corso è obbligatoria per l'accesso alle attività di campo e di laboratorio

    Programma del corso

    Variabilità pedologica sistematica e random.
    Variazione dei sistemi pedologici in funzione della variazione delle componenti fisiche del paesaggio:
    Variazione dei sistemi pedologici in funzione dei parametri climatici e della caratteristiche litologiche del substrato sulla variabilità geografica dei processi e delle proprietà del suolo.
    Relazioni tra variazione della distribuzione geografica del suolo e età del substrato.
    Relazioni tra suoli e paesaggio: concetto di toposequenza, cronosequenza e catena; le componenti del versante; distribuzione dei flussi idrici; legge della sovrapposizione stratigrafica ed implicazioni nella distribuzione dei suoli; processi erosivi e deposizionali; suoli sepolti; tempo e intervalli di formazione dei suoli; paleosuoli.
    Le proprietà dei suoli naturali e antropogenici
    Qualità e funzionalità del suolo
    Rapporti suolo/uomo: origine, evoluzione, conseguenze.
    Funzioni socio-economiche e valore del suolo nell’ambiente.
    Suoli antropogenici: definizioni e tassonomie.
    Alterazione del suolo nei sistemi pedologici antropizzati: degradazione, contaminazione, ablazione, consumo.
    Metodi e tecniche di valutazione del suolo
    Rilevamento, caratterizzazione, classificazione e rappresentazione cartografica dei suoli nei sistemi pedologici: indagini di campo e di laboratorio, riferimenti tassonomici, scale di restituzione e cartografia digitale.
    Diagnosi integrata della funzionalità del suolo: parametri qualitativi e continui; caratteri climatici, geomorfologici e fisiografici; caratteri chimici e chimico-fisici.
    Diagnosi integrata della fertilità e produttività dei suoli: parametri qualitativi e continui; componenti fisiche, chimiche, chimico-fisiche e biologiche della fertilità di suoli;
    Gestione dei sistemi pedologici
    Cenni di agronomia generale e forestale, tecniche colturali ed ordinamenti produttivi.
    Funzionalità del suolo nei sistemi pedologici: usi agricoli ed extra-agricoli.
    Riconoscimento e recupero dei sistemi agricoli conservativi.
    Criteri ed applicazione dei sistemi di Land Evaluation, (Land Capability, Land Suitability, Fertility Capability).

    English

    Teaching language

    Italian

    Contents

    Analysis of soil systems. Properties of natural and anthropogenic soils. Methods and techniques of soil evaluation. Management of soil systems.

    Textbook

    Sumner M.E. (ed.). Handbook of Soil Science.
    USDA-NRCS. Soil Survey Manual
    USDA-NRCS. Soil Taxonomy
    USDA-NRCS. Keys to Soil Taxonomy
    IUSS-ISRIC-FAO. World Reference Base for Soil Resources

    Training objectives

    The aim of this course is to describe the innovative aspects of soil science applied to the analysis and management of soil systems. The course shows the methods of detection, characterization, and soil classification of natural and manmade environments, regulatory and technical aspects of the conservation and reconstruction of the functionality of soils (pedotechnique).
    Topics are: chemistry and physics of soil formation; taxonomy of soil; soil maps; techniques of chemical and physical analysis of the soil.

    Prerequisite

    Knowledges and skills furnished by the courses of Chemistry, Physics, Biology, Geology and Pedology

    Teaching methods

    Lectures (10 CFU), exercises (1 CFU), laboratory and open field practical activities (1 CFU)

    Evaluation methods

    The exam consists of 3 parts:
    1) pedological classification test (2 systems)
    2) test of Land Evaluation (3 criteria)
    3) discussion of scientific articles written in a foreign language on topics chosen by the student (3 paper). Each part is evaluated by 1/3 of the final grade.

    Others

    Registration for the course is essential for access to laboratory and field activities

    Course Syllabus

    Systematic and random pedological variability.
    Variation of the pedological systems according to the variation of the physical components of the landscape:
    Variation of the pedological systems according to the climatic parameters and the lithological characteristics of the substratum on the geographical variability of the processes and properties of the soil.
    Relations between variation in the geographical distribution of the soil and the age of the substrate.
    Relations between soils and landscape: concept of toposequence, chronosequence and chain; the components of the slope; distribution of water flows; stratigraphic superposition law and implications in soil distribution; erosive and depositional processes; buried soils; time and intervals of soil formation; paleosoils.
    The properties of natural and anthropogenic soils
    Quality and functionality of the soil
    Soil / human relationships: origin, evolution, consequences.
    Socio-economic functions and land value in the environment.
    Anthropogenic soils: definitions and taxonomies.
    Soil alteration in anthropic pedological systems: degradation, contamination, ablation, consumption.
    Soil assessment methods and techniques
    Detection, characterization, classification and cartographic representation of soil in pedological systems: field and laboratory surveys, taxonomic references, return scales and digital cartography.
    Integrated diagnosis of soil functionality: qualitative and continuous parameters; climatic, geomorphological and physiographic characters; chemical and chemical-physical characters.
    Integrated diagnosis of fertility and soil productivity: qualitative and continuous parameters; physical, chemical, chemical-physical and biological components of soil fertility;
    Management of pedological systems
    Overview of general and forestry agronomy, cultivation techniques and production systems.
    Soil functionality in pedological systems: agricultural and extra-agricultural uses.
    Recognition and recovery of agricultural conservation systems.
    Criteria and application of Land Evaluation systems, (Land Capability, Land Suitability, Fertility Capability).

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype